Vincere a tutti i costi. Anche se all'orizzonte c'è l'attesa partita di Champions League contro il Barcellona,l'attenzione dei tifosi giallorossi per il momento è tutta su Frosinone-Roma, match valido per la terza giornata del campionato di serie A. La classifica ci dice che questo derby del Lazio mette in palio dei punti importanti, seppur per diversi motivi. Da un lato c'è il Frosinone che è ancora a quota zero punti, dall'altro una Roma che invece di punti ne ha quattro, frutto del pareggio di Verona e della vittoria sulla Juventus.

La formazione di Rudi Garcia vuole vincere questo derby per cercare di rimanere nelle zone alte della classifica, d'altronde il Frosinone è una squadra neopromossa e sta pagando cara la sua inesperienza in queste prime partite di campionato, nelle quali non ha sfigurato ma non è riuscita a conquistare nemmeno un punticino.

C'è da dire che la probabile formazione della Roma contro il Frosinone è un vero e proprio rebus, perché proprio la vicinanza con la partita di Champions League contro il Barcellona potrebbe indurre il tecnico Rudi Garcia a rimescolare un po' le carte, facendo rifiatare qualche uomo importante.

La Roma ha un organico ampio e valide alternative, logico pensare allora che l'allenatore giallorosso schiererà una formazione diversa da quella vista all'opera nelle ultime settimane. Non ci sarà sicuramente Pjanic, che si è infortunato in nazionale e che salterà le prossime sfide. E questa è sicuramente un'assenza pesante per la Roma, visto il grande stato di forma del giocatore bosniaco.

Frosinone-Roma: la formazione giallorossa

Tra i pali dovrebbe essere confermato ancora il polacco Szczesny, mentre a destra è già ballottaggio con Maicon e Florenziche si giocano una maglia.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
A.S. Roma

A sinistra conferma per Digne, mentre al centro si dovrebbe rivedere Castan con Manolas. A centrocampo Garcia potrebbe far riposare De Rossi, con Keita davanti alla difesa supportato da Nainggolan e uno tra Ucan e Vainqueur. In attacco nella probabile formazione della Roma c'è posto finalmente per Totti, a riposo nelle prime due uscite. Con lui dovrebbero giocare Salah e Dzeko, ma non è detto che entrambi alla fine riposeranno per far posto a Iturbe e Gervinho.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto