La Sampdoria batte 2-0 il Bologna nel recupero della terza giornata di serie A (il match era stato rinviato a causa del maltempo): i blucerchiati, così, ottengono altre tre punti importanti che permettono di salire in classifica fino a quota sette, a ridosso della capolista solitaria, l'Inter.

Non è stata una partita facile per la formazione ligure, visto che, soprattutto nel primo tempo, i blucerchiati sono apparsi svogliati e poco incisivi.

La svolta del match è arrivata nella ripresa con l'espulsione di Rizzo, poco dopo il quarto d'ora, per doppia ammonizione. I padroni di casa hanno aumentato la loro pressione e sono riusciti, prima con Eder e poi con Soriano (splendido il gol del centrocampista della Nazionale) a portare a casa la sfida.

Domenica prossima, la Sampdoria è attesa dal match fuori casa contro il Torino (reduce dal 2-2 contro il Verona), mentre il Bologna cercherà di riscattarsi in casa contro l'altra neo promossa, il Frosinone.

Zenga 'complimenti ai ragazzi', Rossi 'Non fa piacere lo zero in classifica'

A fine partita, il tecnico blucerchiato Walter Zenga è soddisfatto della prestazione della squadra: 'Faccio i complimenti ai miei giocatori: non ci siamo dimenticati la disfatta di Europa League - afferma l'ex portiere dell'Inter - ma la ricordiamo per non ripetere gli stessi errori. Avevo detto a Muriel che avrebbe segnato, ci è andato vicinissimo.'

Il vulcanico presidente della Sampdoria, Ferrero, è letteralmente euforico: 'Viva Zenga, viva la Sampdoria e i miei gioielli.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Fantacalcio

Tutto il resto è noia' conclude riprendendo una famosa canzone del compianto cantautore romano, Franco Califano.

Delio Rossi, invece, è chiaramente deluso, soprattutto per quanto riguarda la classifica che vede fermo il Bologna ancora a zero punti: 'Non fa piacere soprattutto perché veniamo da prestazioni positive. Questa sera siamo stati troppo fumosi in zona d'attacco, mentre la Sampdoria ci è stata superiore nell'uno contro uno. In ogni caso sono fiducioso, perchè ritengo che la squadra abbia grandi margini di miglioramento'.

Sampdoria-Bologna, voti Gazzetta dello Sport Fantacalcio

Realizza un gol meraviglioso con una tremenda sassata, ma in tutto il match è stato sontuoso: Roberto Soriano è l'uomo in più di questa Samp e il tecnico della Nazionale, Antonio Conte, presente in tribuna, avrà preso nota. Ecco i voti della Gazzetta:

Viviano 6,5, Cassani 6 (Pereira 6), Silvestre 6, Moisander 6, Regini 5 e ammonizione, Ivan 6,5 (Correa 6,5), Fernando 6,5, Barreto 6, Soriano 7 e una rete, Eder 7 e una rete, Muriel 7 (Rodriguez senza voto).

Nel Bologna, migliore in campo il giovane talento Donsah, soprattutto per l'impegno costante. Sfiora persino il gol a fine primo tempo, non perde mai lucidità nelle sue giocate.

Mirante 6 e due gol subiti, Ferrari 6, Rossettini 5 e ammonizione, Maietta 5,5 e ammonizione, Masina 6,5, Donsah 7 (Pulgar 5,5), Taider 6 e ammonizione (Diawara 5,5), Giaccherini 6 (Rizzo 4,5 ed espulsione), Brienza 6,5, Mounier 6,5, Destro 5,5.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto