Martedì 20 ottobre sarà in programma un appuntamento davvero da non perdere per tutti gli appassionati di calcio: si giocherà infatti il match tra i tedeschi del Bayer Leverkusen e la Roma guidata da Rudi Garcia, gara della terza giornata di Champions. I giallorossi non hanno fatto un buon avvio in Champions League: anche se nella gara d'esordio sono riusciti a bloccare sull'uno a uno i campioni in carica del Barcellona (grazie ad un incredibile gol di Florenzi da oltre centrocampo), sono poi crollati nel match contro il Bate Borisov. Nell'ultima partita la Roma ha giocato un primo tempo da incubo; gli uomini di Garcia sono poi cresciuti nella seconda frazione di gara, ma non sono riusciti a rimontare i bielorussi, che hanno vinto per tre a due.

Questo match contro il Bayer Leverkusen, dunque, risulta decisivo per capire l'effettivo valore dei giallorossi in Champions League. La squadra tedesca si presenta molto solida e compatta e schiera talenti di assolute potenzialità, come Calhanoglu, il fato della squadra.

Ecco dove vedere il match tra il Bayer e la Roma

Buone notizie per tutti i tifosi romanisti: martedì 20 ottobre, infatti, il match tra il Bayer Leverkusen e la Roma sarà visibile in chiaro, precisamente su Italia 1, a partire dalle ore 20 e 45 (a commentare la gara sarà Sandro Piccinini). La gara sarà visibile anche su Mediaset Premium, il canale a pagamento che ha acquistato i diritti televisivi per la Champions League. Coloro che invece vorranno vedere il match in streaming potranno farlo collegandosi alla piattaforma di Premium Play, disponibile esclusivamente per gli abbonati.

Ci aspettiamo un match molto equilibrato tra due squadre che si daranno battaglia. Il Bayer Leverkusen non va assolutamente sottovalutato, dato che ha eliminato la Lazio ai preliminari di Champions League. La Roma, però, ha tutte le qualità per mettere in difficoltà i tedeschi, che, molto probabilmente, faranno la partita, trascinati dal pubblico di casa.

I giallorossi dovranno sfruttare qualsiasi spazio disponibile e puntare sulle ripartenze. Ci aspettiamo comunque una partita molto emozionante.