Mercoledì 21 ottobre si giocherà la terza giornata d'andata della Champions League e sono in programma alcune partite che potrebbero rivelarsi molto fruttuose per i nostri scommettitori. Stiamo parlando della sfida tra Galatasaray e Benfica, che si annuncia molto equilbrata, e di quella tra il Cska Mosca e il Manchester United, che vede favoriti gli inglesi. Ecco tutti i nostri consigli scommesse.

Champions, un pareggio per il match tra Galatasaray e Benfica

Ad Istanbul giocheranno due squadre che hanno iniziato in maniera del tutto diversa il loro cammino in Champions League; il Galatasaray, infatti, nelle prime due partite europee ha ottenuto solo un punto.

Dopo la sconfitta contro l'Atletico Madrid, che era prevedibile, infatti, i turchi hanno incredibilmente pareggiato contro il modesto Astana. Il Benfica, invece, ha vinto le prime due partite, mostrando davvero un buon calcio. Secondo le statistiche, il Galatasaray non vince in Champions League da dieci partite, ovvero dall'uno a zero rifilato alla Juventus nel dicembre di due anni fa. Il Benfica, che viene dalla bella vittoria in Coppa di Portogallo contro il Vianense, in campionato si trova a cinque punti dalla vetta in classifica. Crediamo che sarà un match molto equilibrato e vi consigliamo di puntare sul pareggio. Come alternativa scegliamo l'Under 2,50.

Scegliamo l'1 per il match tra Cska e Manchester United

Sfida molto interessante a Mosca, che metterà di fronte il Cska e il Manchester United. I padroni di casa hanno vinto contro il Psv e perso contro il Wolfsburg, ma hanno tutte le carte in regola per puntare agli ottavi di finale. Il Manchester United, invece, ha battuto il Wolfsburg, riscattando la brutta sconfitta contro il Psv.

La squadra di Van Gaal si presenta a questo match dopo la bella vittoria contro l'Everton e si trova a tre punti dal primo posto in classifica. Il Cska non ha mai perso finora nel campionato russo e si trova in un buon momento di forma; vi consigliamo dunque di rischiare e di puntare sull'uno fisso. Come alternativa scegliamo il Goal.