In attesa di Sampdoria-Empoli, la decima giornata del campionato di Serie A, regala emozioni e qualche sorpresa. La Roma liquidacon un perentorio 3-1 l'Udinese di Colantuono nel giro di dieci minuti (2-0 con un super Maicon versione triplete), salvo poi mollare negli ultini minuti. La Fiorentina approfitta della sfortunata autorete di Marquez e arrotonda con il solito Kalinic, ben servito da Rossi (applaudito a fine gara). Il Napoli vola grazie al solito Higuain e al ritrovato Mertens. 2-0 per viola e azzurri, e Inter raggiunta a 21 punti (vittoriosa martedì sul Bologna per 1-0).

Un Milan non eccezionale sblocca la gara con Antonelli e poi amministra il vantaggio con un Chievo che ricrimina per il gol annullato nel finale (forse nessun fallo su Donnarumma). Sedici punti e zona Europa più vicina per Sinisa e i suoi.

Crolla la Juventus con il Ssssuolo. Bianconeri nervosi e poco lucidi che cadono sotto la punizione di Sansone (sempre cecchino contro le big) e restano a 12 punti, in piena zona pericolo. Chiellini espulso per doppio giallo (salterà il derby) e ritiro punitivo fino a sabato.

Nel fine gara Buffon duro verso i suoi compagni, mentre Allegri (dopo riunione con Marotta) predica ottimismo ma rischia grosso.

Il Torino viene beffato da un Genoa mai domo, che agguanta il pareggio con Laxalt al 95'. Granata in vantaggio per 3-2 grazie ad una sfortunata autorete di Tachtsidis al 90', ma, mentre sembrava fatta, arriva la doccia gelata. Ventura arrabbiato e ora testa al derby (da oltre 20 anni il Torino non era sopra la Juventus in un pre derby).

Il Frosinone dopo il buon pareggio ottenuto allo Stadium ha inanellato tre vittorie consecutive in casa. Ieri è toccato al Carpi (seconda sconfitta in zona Cesarini) che ha subito il gol di Sammarco proprio nel finale. Durante il match espulsi Soddimo e Borriello per reciproche scorrettezze.

Stasera la Samp di Zenga ospita l'Empoli di Giampaolo per provare l'inseguimento alle big, mentre i toscani, cercheranno punti pesanti per la salvezza.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!