Si sono chiusi con un pareggio ed una vittoria di misura i due anticipi di sabato 14 novembre del 2015 validi per la 13-esima giornata di andata del campionato di calcio 2015-2016 di Serie B. In particolare, nel primo anticipo il Livorno tra le mura amiche non è andato oltre il 2 a 2 contro il Vicenza che è andato a segno con D'Elia e Raicevic, mentre per i toscani le reti sono state siglate da Cazzola e da Vantaggiato. Quello conquistato da Livorno e Vicenza è un punto che per ora frena le ambizioni d'alta classifica di entrambe le squadre. Il Livorno sale infatti a quota 21 punti restando quinto in classifica nell'attesa delle gare della domenica, mentre il Vicenza aggancia temporaneamente al settimo posto il Pescara con 18 punti.

Nell'altro anticipo, invece, il Modena tra le mura amiche ha battuto per 1 a 0 la Pro Vercelli grazie alla rete messa a segno nel secondo tempo da Marzorati. Il Modena, alla quarta vittoria stagionale, balza così a 15 punti in classifica allontanandosi dalla zona playout mentre la Pro Vercelli resta un punto sotto a 14 incassando la settima sconfitta in campionato.

Tutte le altre nove partite della 13-esima giornata del girone di andata del campionato di calcio 2015-2016di Serie B, considerando che la massima serie è a riposo per lasciare spazio alla Nazionale di Conte, si disputeranno oggi, domenica 15 novembre del 2015, a partire dal lunch match delle ore 12,30 Spezia-Cagliari. Sette sono le sfide domenicali del 13-esimo turno del torneo cadetto con fischio d'inizio alle ore 15: Avellino-Latina, Salernitana-Novara, Como-Pescara, Ascoli-Perugia, Ternana-Entella, Brescia-Trapani e Lanciano-Crotone.

Dopodiché, dalle ore 20,30 di oggi, domenica 15/11/2015, si disputerà il posticipo, a chiudere il 13-esimo turno, che è allo stadio 'Manuzzi' il big match Cesena-Bari.Ricordiamo che, così come avvenuto ieri nei due anticipi, anche per le partite di B odierne prima del calcio d'inizio, su decisione della Lega, sarà osservato un minuto di silenzio in memoria delle vittime della strage di Parigi. Inoltre, su ogni campo di B, all'ingresso delle squadre verrà suonato l'inno marsigliese, così come la bandiera francese sarà aperta durante lo schieramento a centrocampo.