E' davvero dura provare ad indovinare i pronostici del girone B di LegaPro, giunto alla sua undicesima giornata. Le 9 partite che si giocheranno tra il 14 e il 15 novembre serviranno a delineare al meglio una classifica che al momento vede due squadre al comando, ovvero Maceratese e Spal, che hanno 23 punti. Ecco allora il pronostico di tutte le sfide del weekend nel girone C. Vedremo dei risultati a sorpresa?

Tutti i pronostici del girone B

Ancona-Tuttocuoio 1: un turno casalingo assolutamente da sfruttare per l'Ancona, che con una vittoria si avvicinerebbe alle prime della classe.

L'Aquila-Teramo 1: punti salvezza in palio in questa sfida, dove i pronostici sono appannaggio della squadra che gioca in casa, ma occhio ad un Teramo in serie positiva da quattro turni. Carrarese-Rimini X: si preannuncia un match equilibrato, con i padroni di casa che non vivono un momento brillante. Il Rimini può portarsi a casa un risultato positivo.

Prato-Maceratese X: due vittorie nelle ultime due gare hanno senz'altro ringalluzzito un Prato che adesso è chiamato ad un compito difficilissimo. Arriva infatti la Maceratese, cinque vittorie nelle ultime cinque partite, in grande forma e con la voglia di prendersi il primato solitario in classifica. Santarcangelo-Lupa Roma 1: ospiti in crisi nera e ultimi in classifica.

Logico dunque che ad essere favorito dai pronostici è il Santarcangelo, che con una vittoria si allontanerebbe dai bassifondi. Pontedera-Pistoiese 1: ospiti in affanno e con la lacuna del gol da colmare. Vista la serie positiva del Pontedera, tra l'altro miglior attacco del girone B di LegaPro, i pronostici sono a favore della squadra che gioca in casa.

Arezzo-Lucchese 1: un derby toscano tutto da seguire, con l'Arezzo favorito per la vittoria contro una Lucchese che nelle ultime cinque partite ha sempre perso. Pisa-Siena gol: non dovrebbero mancare i gol in questo ennesimo derby toscano dal pronostico molto difficile, visto che si affrontano due squadre che mirano ai playoff. Savona-Spal 2: non bisogna guardare la classifica, perché il Savona senza la penalizzazione di 11 punti sarebbe molto più in alto dell'ultimo posto. Ma la Spal è capace di imporsi in trasferta.