Il dodicesimo turno di Serie A si accende con i posticipi della domenica. Al San Paolo il Napoli di mister Sarri attende l'Udinese di Colantuono, match in programma alle ore 18.00. Conclude il turno la Fiorentina di Paulo Sousa che fa visita alla Sampdoria di Walter Zenga, il match di Marassi inizierà alle ore 20.45. Di seguito la nostra guida con le quote e i consigli per i nostri scommettitori.

Il Napoli a reti inviolate?

Il primo match in questione a quello che vede di fronte il Napoli e l’Udinese. Gli uomini di Sarri vogliono rialzarsi dopo il pareggio per 0-0 contro il Genoa, risultato che ha lasciato l’amaro in bocca.

La sfida del San Paolo contro l’Udinese rappresenta un’occasione di rilancio per i partenopei, al momento quarti in classifica con 22 punti. I friulani rimangono una squadra molto ambiziosa, ma difficilmente potranno portare a casa punti dalla trasferta in Campania. Il Napoli ritrova Insigne da titolare e vorrà armare il piede di Gonzalo Higuain, l’argentino ha una voglia matta di segnare dopo essere rimasto a secco a Marassi. Dato per scontato l’attacco formidabile dei partenopei, sono interessanti le statistiche riguardanti la difesa. La retroguardia del Napoli, dopo aver recepito le direttive di mister Sarri, sembra davvero solida. Nelle ultime tre partite Reina non ha subito reti, questo a dimostrazione del fatto che il reparto arretrato ha fatto grossi passi avanti.

Supportati dai numeri consigliamo ai nostri scommettitori di puntare sul NOGOAL, offerto a quota 1,72 su Sisal Match Point.

Azzardo X per Sampdoria – Fiorentina?

Il dodicesimo turno si concluderà con il posticipo SampdoriaFiorentina. La Sampdoria arriva all’incontro con alle spalle due pareggi, 1-1 con il Chievo e con l’Empoli.

Due risultati che hanno lasciato scorie sugli uomini di Zenga, consapevoli che avrebbero potuto fare di più in entrambe le partite. La Fiorentina invece sta sicuramente meglio visto che arriva da due vittorie consecutive. Gli uomini di Paulo Sousa non hanno faticato troppo per battere Verona (2-0) e Frosinone (4-1), e si sono comunque rilanciati in maniera prepotente in classifica.

La Fiorentina attualmente comanda in Serie A, a pari merito con l’Inter, con 24 punti. L’equilibrio potrebbe essere il tema della partita, non dobbiamo scordaci che la Fiorentina torna dalla trasferta in Polonia dove giocherà l’Europa League. Per questa partita consigliamo di azzardare e di puntare sul segno fisso X, pagato da Sisal Match Point 3,50. Sicuramente una scommessa pericolosa ma i valori delle due squadre sono simili e la quota è imperdibile.