Il 2015 si è chiuso in maniera positiva per la Fiorentina, soprattutto in campionato, dove la squadra si trova al secondo posto in classifica, a soli due punti dalla vetta. Anche in Europa League è arrivata la qualificazione ai sedicesimi di finale, mentre l'unico neo è rappresentato dall'incredibile eliminazione in Coppa Italia contro il Carpi. La società viola, nonostante la delusione derivante dal match con gli emiliani, è assolutamente soddisfatta dell'andamento della squadra e del lavoro di Paulo Sousa e, per bocca di Andrea Della Valle, ha intenzione di regalare al tecnico portoghese altri acquisti in vista Calciomercato di riparazione.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Per quanto riguarda le cessioni, invece, Giuseppe Rossi potrebbe salutare dopo tre anni.

Calciomercato Fiorentina: a gennaio arrivano due giocatori

Il vicepresidente della Fiorentina Andrea Della Valle, al termine della gara vinta contro il Chievo, si è detto assolutamente soddisfatto della squadra.

Anche sul mercato è parso ottimista: "Qualcosa si farà, ma a gennaio bisogna stare molto attenti, perchè ci sono molte sole in giro". Uno dei giocatori seguiti, secondo 'La Nazione', è Fernando della Sampdoria, il quale potrebbe essere scambiato con Mati Fernandez. Nelle scorse settimane si era parlato anche di un interessamento per Rugani della Juventus, ma quest'ultima sembra aver chiuso la porta ad ogni pretendente per il giovane difensore. 

Calciomercato Fiorentina: ultime novità sulla cessione di Rossi

La società viola, oltre che ad acquistare, pensa anche a vendere ed uno dei possibili giocatori in partenza sembra essere proprio Giuseppe Rossi. Secondo quanto riporta il 'Corriere della Sera', infatti, sembra che l'agente dell'attaccante sia in Spagna, a parlare con il Betis Siviglia.

I migliori video del giorno

In Italia, invece, nelle scorse settimane è stato accostato a Bologna e Sampdoria. Della possibile partenza di 'Pepito', anche Andrea Della Valle ha detto la sua: "Rossi vuole giocare di più, aspetteremo ancora qualche giorno per prendere una decisione, forse dopo le vacanze".