Roma-Genoa e Verona-Sassuolo saranno due match molto delicati in programma nella diciassettesima giornata di Serie A, seppur per motivi diversi. La Roma è in crisi nera, è stata eliminata in Coppa Italia da una squadra di serie B e la panchina di Rudi Garcia traballa: sarà necessario un successo sul Genoa per respirare. Anche il Verona è stato eliminato dalla Coppa Italia, ma agli scaligeri importa più il campionato, con una difficile rincorsa per la salvezza appena iniziata.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Ecco i consigli per le scommesse.

Roma-Genoa

Una boccata d'ossigeno molto importante per la classifica, il pareggio conquistato a Napoli, ma soprattutto per il morale e per l'autostima.

Anche se per il gioco probabilmente bisognerà attendere ancora. La Roma non fa in tempo a ritrovare un po' di serenità, dopo l'eliminazione in Coppa Italia contro lo Spezia che, subito, si pone un altro ostacolo difficile sulla sua strada. Il Genoa di Gasperini, difatti, reduce da sconfitte derivanti anche da errori di alcuni suoi calciatori sul campo (tanti i cartellini rossi che hanno costretto i liguri a giocare in inferiorità numerica), si ritrova nei bassifondi della graduatoria. Stavolta davvero la Roma avrebbe preferito incontrare di nuovo il Barcellona, perché i grifoni genoani, che pure portano quasi la stessa maglia, giocheranno con il sangue agli occhi e con la voglia di strappare un risultato positivo. Ma alla fine, l'ex Iago Falque e soci dovrebbero prevalere: da tempo alla fine della partita non si sente la nota canzone di Venditti.

I migliori video del giorno

Pronostici dunque favorevoli ai giallorossi. Pronostico: 1.

Verona-Sassuolo

Toni, sia pure su rigore, è tornato a segnare, dopo lunga assenza. E il Verona (eliminato in Coppa Italia dal Napoli) si è preso un ben punticino in casa del Milan per il quale la squadra scaligera è sempre stata uno spauracchio, dai tempi della "fatal Verona" del 5-3 del 1973 che all'ultima giornata costò uno scudetto. Adesso i tempi sono cambiati e gli scaligeri sono all'ultimo posto in classifica, ma con tanta voglia di risalire la china: c'è ancora il tempo per farlo. La squadra ora nelle mani di Delneri non ha ancora vinto e contro il Sassuolo non sarà certo agevole giocarci contro, visto il potenziale offensivo che possono offrire Sansone e compagni. I neroverdi di Di Francesco vorrebbero approfittare di questa gara in calendario per mettere punti nel carniere, perché prima o poi arriveranno anche giornate non felici. La gara si preannuncia aperta e anche con gol da una parte e dall'altra. Pronostico: gol.