Botta e risposta tra Lazio e Sampdoria nel posticipo della sedicesima giornata di serie A. Termina 1-1 un match tra due squadre che non stanno attraversando un buon momento, soprattutto dal punto di vista psicologico, a giudicare dai tanti errori che si sono visti durante i novanta minuti. C'era tanta paura di perdere e per prima l'hanno avuta i blucerchiati quando al 33esimo della ripresa, Alessandro Matri, subentrato a Miro Klose, ha indovinato di testa la rete del vantaggio per i padroni di casa.

I liguri, subita la rete, hanno cercato di riequilibrare il match trovando il pari proprio in pieno recupero, grazie ad una sfortunata deviazione di Felipe Anderson (in barriera) su punizione battuta da Zukanovic. Berisha battuto e gol-beffa per la squadra di Pioli che, forse, avrebbe meritato qualcosa in più, almeno per le occasioni avute durante la partita e per la buona gestione della palla nel primo tempo.

La Lazio sale a quota 20 (dodicesimo posto) in attesa della trasferta di San Siro di domenica prossima contro l'Inter. La Samp di Montella respira: ora è quintultima con 17 punti e nel prossimo turno affronterà a Marassi il Palermo.

Lazio-Sampdoria: Pioli 'Molto deluso', Montella 'Reazione da squadra importante'

L'allenatore della Lazio, Stefano Pioli, non vuole parlare di fortuna o sfortuna: secondo lui, la partita era difficile ma dopo essere passati in vantaggio, la squadra non ha mantenuto la lucidità sino alla fine.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
S.S. Lazio Fantacalcio

'Abbiamo commesso un'altra ingenuità e l'abbiamo pagata a caro prezzo'. In merito ad un possibile esonero Pioli dichiara: 'Sino ad oggi ho sentito la fiducia della società e dei giocatori. Domani sarò, come al solito, a lavorare, la società deciderà, poi, quale sarà la cosa migliore per tutti, personalmente sono molto deluso'.

Di tutt'altro parere Vincenzo Montella che, invece, è contento perchè finalmente ha visto una squadra, soprattutto nel finale.

'Quando abbiamo preso il gol - dice l''aeroplanino' - mi è caduto il mondo addosso. Poi, però, ho visto i ragazzi che hanno ripreso in mano la partita. Soprattutto, sono fiero per la loro reazione. E' una reazione da squadra importante, una di quelle che possa lottare per traguardi più alti di quelli della nostra attuale classifica'.

Lazio-Sampdoria, voti ufficiali Gazzetta dello Sport Fantacalcio Serie A, lunedì 14 dicembre 2015

Alessandro Matri sale in cielo per salvare la Lazio.

Gol da centravanti puro, ma non è bastato.

Marchetti 6 (Berisha 4,5 ammonizione e un gol subito); Konko 4,5, Hoedt 6, Gentiletti 5 e ammonizione, Radu 6 e un assist; Cataldi 5 (Felipe Anderson 5), Biglia 6, Parolo 5,5; Candreva 6, Djordjevic 5; Klose 5 (Matri 6,5 e una rete segnata).

In campo aperto le ripartenze di Luis Muriel sono coltellate nei fianchi biancocelesti.

Viviano 6 e una rete subita; De Silvestri 6, Moisander 6, Zukanovic 6 ammonizione e un gol segnato, Regini 5,5; Fernando 6, Barreto 5,5 (Ivan 5,5), Soriano 6 e ammonizione; Carbonero 5 e ammonizione, Cassano 5 e ammonizione (Muriel 6,5), Christodoulopoulos 6 (Bonazzoli senza voto).

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto