Ore decisive per quanto riguarda il calciomercato dell'Inter. Ausilio sta lavorando per rinforzare la squadra in vista del rush finale per lo scudetto. Uno dei principali obiettivi di mercato del club nerazzurro è Antonio Candreva, considerato dagli esperti uno dei migliori centrocampisti del campionato italiano. Ausilio sta dando l'assalto al giocatore della Lazio, ma Lotito non farà sconti. Per Antonio Candreva e Lucas Biglia, altro obiettivo dell'Inter, il presidente biancoceleste ha chiesto cinquanta milioni di euro.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Milan

Ausilio ci ha provato, offrendo alla Lazio Rodrigo Palacio e Andrea Ranocchia, ma Lotito ha rifiutato categoricamente. Sembra comunque molto probabile che Ausilio ci proverà fino alla fine, considerate le difficoltà di arrivare ad Ezequiel Lavezzi, sul quale c'è anche la Juventus, e a Fegholi, che ha un ingaggio molto elevato.

Non bisogna comunque dimenticare che anche il Milan è molto interessato ad Antonio Candreva, il quale non ha più buoni rapporti con la Lazio. L'Inter, dunque, dovrà accettare di sborsare una sostanziosa cifra se vorrà strappare il forte giocatore ai cugini rossoneri.

Ultime calciomercato Inter, arriva Ivanovic?

Derby di mercato anche per quanto riguarda un altro obiettivo dell'Inter, Branislav Ivanovic. Il difensore del Chelsea è uno dei pallini di Roberto Mancini, ma è seguito anche da Adriano Galliani. Il contratto di Ivanovic scadrà a giugno, dunque il Chelsea potrebbe abbassare notevolmente il prezzo del giocatore. Resta ora da vedere se l'Inter deciderà di prendere il giocatore in questa sessione invernale o se aspettare la prossima estate, quando il serbo potrà liberarsi a costo zero.

I migliori video del giorno

Intanto, non si sblocca la situazione che riguarda Ezequiel Lavezzi. Il Paris Saint Germain non sembra volere abbassare la sua richiesta di sei milioni di euro, ma l'Inter non vuole andare oltre i tre milioni e mezzo di euro per il cartellino dell'ex giocatore del Napoli. Sarà comunque molto difficile che il club francese decida di venderlo ad un tale prezzo. L'Inter, dunque, potrebbe buttarsi su Eder, l'attaccante della Sampdoria considerato la prima alternativa al "Pocho".