Nonè più un mistero il fatto che Ilkay Gundogan sia il primo obiettivo di mercato della Juventus. ll centrocampista tedesco di origini turcheè un pallino di Massimiliano Allegri, che lo vede perfetto per i suoi schemi. Gundogan andrebbe a completare un reparto mediano cheè già tra i più forti del mondo e con lui la Juventus potrebbe diventare davvero imbattibile. Il turco, che è seguito dalla Juventus sin da questa estate,ha già manifestato la sua volontà di intraprendere un'esperienza italiana nelle file del blasonato club bianconero. Il Borussia Dortmund, però, finora siè sempre opposta al trasferimento del giocatore in Italia; in questi ultimi giorni del mercato di gennaio le cose potrebbero cambiare.

Vediamo tutte le novità sul calciomercato della Juventus.

Ultime calciomercato Juve, arriva Gundogan?

L'opposizione del club tedesco potrebbe allentarsi. La Juventus, infatti, sarebbe pronta a mettere sul piatto ben trenta milioni di euro per garantirsi le prestazioni del forte centrocampista di origini turche. Il club bianconero, dunque, offrirà cinque milioni in più rispetto a quelli richiesti dal Borussia Dortmund. Marotta vuole rinforzare la squadra per vincere tutto: scudetto, Coppa Italia e Champions League. Gundogan, comunque,è seguito anche da altre squadre di Premier League, in particolare dal Liverpool, allenato dal tecnico che ha lo ha fatto diventare un campione, Klopp.

Il Borussia, però, ha rifiutato l'offerta dei dirigenti dei Reds.

La situazione, però, potrebbe sbloccarsi nelle prossime ore. Il Borussia Dortmund, infatti, sta cercando di concludere degli acquisti per rinforzare il centrocampo. Il club tedesco sta cercando di portare in Germania Ramires, forte centrocampista brasiliano del Chelsea (seguito questa estate anche dalla Juventus). Altro giocatore sul quale c'è grande interesse da parte del Borussiaè Malli del Mainz.

Si tratta di elementi che confermerebbero le manovre bianonere. Marotta vorrebbe chiudere al più presto la trattativa; non dimentichiamo, infatti, che su Gundogan non ci sono solo Juventus e Liverpool, ma anche il Bayern Monaco, che avrebbe già preso contatti con i dirigenti del Borussia Dortmund.