La Roma è una delle squadre più attive in sede di calciomercato soprattutto perché la società è alla ricerca di un sostituto di Rudi Garcia, allenatore che ancora non è stato ufficialmente esonerato ma che sembra avere le ore contate sulla panchina dei capitolini. Secondo quanto affermato da Sky, i giallorossi avrebbero dato il via alla trattativa con Spalletti per affidargli la guida tecnica della squadra offrendo all'ex allenatore dello Zenit San Pietroburgo un contratto da un anno e mezzo.

Pubblicità
Pubblicità

Spalletti al momento è libero da qualsiasi vincolo e potrebbe ritornare a Trigoria già dai prossimi giorni, ma considerato che l'ultima parola spetterà al presidente Pallotta, ora negli Stati Uniti, non è da escludere che Rudi Garcia possa restare fino alla prossima partita casalinga contro l'Hellas Verona. La scelta del tecnico sarà determinante anche per scegliere poi quelli che possono essere i rinforzi per la rosa anche se un obiettivo appare essere già chiaro: Caceres.

Pubblicità

Roma, tentativo per Caceres

La Roma vuole portare il difensore uruguaiano nella capitale già a partire da gennaio. Il giocatore è in scadenza di contratto con la Juventus a giugno del 2016 e sembra essere molto lontana la possibilità di prolungare il proprio accordo con i campioni d'Italia. L'intenzione dei giallorossi è quella di fare un'offerta intorno ai quattro milioni di euro per assicurarsi l'ex Siviglia da subito ma se dovesse arrivare una risposta negativa l'intenzione di Walter Sabatini è quella di mettere sotto contratto il difensore a partire dalla prossima stagione a parametro zero.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Calciomercato A.S. Roma

Roma, per Perotti fase di stallo

Un altro obiettivo della Roma è noto: si tratta di Diego Perotti. Per il calciatore del Genoa è stato trovato da tempo un accordo con il club rossoblu sulla base di dodici milioni di euro, di cui tre legati ai bonus. La scelta del nuovo allenatore e le difficoltà della società ligure nel trovare un sostituto dell'argentino stanno però frenando la trattativa che potrebbe avere nuovi sviluppi intorno alla fine della settimana.

Il Genoa infatti dovrebbe trovare l'accordo con Cerci, mentre i capitolini potrebbero mettere nero su bianco con Spalletti per sistemare la guida tecnica.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto