Le big della serie tornano in campo. Dopo aver visto all'opera nel periodo natalizio i campioni della Premier League, adesso tocca di nuovo alla nostra Serie A essere protagonista. Nel giorno della Befana, il 6 gennaio, sono infatti in calendario le sfide della diciottesima giornata e tra queste ci sono anche Napoli-Torino e Palermo-Fiorentina, gare dove i pronostici non sono affatto scontati. Vedremo qualche sorpresa? Napoli e Fiorentina devono assolutamente vincere per rimanere in scia all'Inter capolista.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Napoli-Torino

Il Napoli visto a Bergamo, dopo la sconfitta di Bologna e il pareggio interno con la Roma, è stato spettacolare e concreto. Segno che le battute d'arresto ci possono stare e spesso sono anche salutari.

Higuain è ora sinonimo di mitragliatrice (16 i suoi centri in campionato finora) e Sarri, immortalato nei presepi, ha soppiantato Re Ferdinando. Napoli dunque lanciatissimo e voglioso in questo 2016 di portare a casa almeno un trofeo. Al San Paolo scende in campo il Torino di Ventura, la cui stella sta brillando meno del previsto, ma che ha i suoi Re Magi (Maxi Lopez, Quagliarella e Belotti) che potrebbero fare un sinistro regalo a De Laurentiis. Azzurri partenopei, ad ogni modo, favoriti nei pronostici, se non altro perché sembra ormai che la squadra di Sarri giochi a memoria, mettendo spesso in evidenza le sue qualità offensive. Pronostico: 1.

Palermo-Fiorentina

Sarà una trasferta non facile per la Viola, che dovrà stare attenta a questa difficile trasferta sul campo del Palermo. La squadra di Paulo Sousa infatti rischia di vanificare le possibilità di sorpasso sull'Inter o, quantomeno, il mantenimento delle distanze.

I migliori video del giorno

In questa partita dovrà ancora una volta contare soprattutto sulla vena realizzativa del sorprendente Kalinic, uno dei migliori centravanti visti all'opera in questa prima parte della serie A. Il Palermo proviene da una sonora sconfitta in terra di Liguria ad opera della Sampdoria e, se sarà sostenuto dal suo pubblico, potrebbe diventare una scivolosa buccia di banana per la Fiorentina, che resta, ad ogni buon conto, favorita per la vittoria. Attendiamoci comunque una partita combattuta dal primo all'ultimo minuto. Pronostico: 2.