La capolista Inter sarà attesa da una partita durissima nel prossimo turno di Serie A, vale a dire la diciottesima giornata che si giocherà il 6 gennaio, nel giorno della Befana. Si gioca infatti Empoli-Inter e non sarà facile per i nerazzurri riuscire ad avere la meglio sulla formazione toscana allenata da mister Giampaolo, una delle rivelazioni di questo campionato. Indubbiamente la qualità dell'organico allenato da Mancini è superiore a quello dell'Empoli, ma Maccarone e compagni finora hanno stupito tutti e sicuramente faranno qualsiasi cosa per cercare un risultato positivo.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Inter

I pronostici, ad ogni modo, sono tutti per l'Inter, una squadra che finora si è dimostrata cinica e spietata, con merito al primo posto della classifica. Quali saranno le scelte dei due allenatori? Diamo uno sguardo ai possibili schieramenti.

Le probabili formazioni

Non sembrano esserci molti dubbi per quanto riguarda la probabile formazione dell'Empoli di Giampaolo, che scenderà in campo con il consueto 4-3-1-2 che prevede il portiere polacco Skorupski tra i pali, una difesa a quattro formata da Laurini e Mario Rui sugli esterni e la coppia Barba-Costa al centro. A prendere in mano le redini del centrocampo sarà l'argentino Paredes, uno dei giocatori più dotati tecnicamente dell'undici di Giampaolo. Al suo fianco Buchel e Zielinski, mentre Saponara (altro giocatore che l'Inter dovrà temere) sarà schierato nel ruolo di trequartista alle spalle di Pucciarelli e Maccarone.

L'Inter ha un giocatore assente per squalifica, ovvero il mediano brasiliano Felipe Melo. Non c'è comunque emergenza per Mancini che manderà in campo la sua Inter con il 4-3-3: Handanovic in porta, D'Ambrosio (o Montoya) e Alex Telles saranno i terzini, Miranda e Murillo i centrali.

I migliori video del giorno

A centrocampo troverà spazio Medel, un "mastino" della linea mediana che sarà affiancato dal talentuoso Brozovic e da Kondogbia, giocatore in cerca di rilancio. Nella probabile formazione dell'Inter contro l'Empoli spazio poi al tridente offensivo, un trio che promette davvero scintille: Mancini infatti schiererà Icardi nel ruolo di centravanti affiancato dai talentassi Jovetic e Ljajic. Saranno questi giocatori a fare la differenza?