Secondo quanto sono riuscito a raccogliere all'Atahotel Executive di Milano, sede e cuore pulsante del Calciomercato, negli scorsi giorni il Beijing Guoan ha sondato il terreno per arrivare a Duvan Zapata dell'Udinese e Adrian Ramos del Borussia Dortmund. Tuttavia il team cinese, seppur con modalità leggermente differenti, si è visto recapitare al mittente entrambe le proposte avanzate ai due club.

La "short list" di Zac

Sempre stando a quanto da me raccolto, Zaccheroni avrebbe consegnato una vera e propria short list a non meglio noti intermediari della società cinese, i quali si sono rivolti ad alcuni procuratori europei perchè fossero direttamente quest'ultimi a contattare le varie squadre di appartenenza dei giocatori annotati in questa stessa lista.

Pubblicità
Pubblicità

Il tecnico nostrano avrebbe fatto quattro nomi, tra i quali Zapata e Ramos, appunto. Uno degli altri due giocatori che il tecnico romagnolo avrebbe voluto con sé in Cina appartiene al Valencia.

Il doppio "no" di Udinese e Borussia

E' un doppio due di picche quello che si son visti recapitare a Beijing. Per quanto concerne Duvan Zapata, il patron friulano Pozzo ha immediatamente fatto sapere che non aveva alcuna intenzione di cedere la propria punta, almeno in questa sessione di trattative.

L'Atahotel Executive di Milano
L'Atahotel Executive di Milano

Discorso leggermente diverso ma con ugual esito finale quello con il Dortmund: il ds dei tedeschi Michael Zorc, in via indiretta, ha fatto capire al cub asiatico che il centravanti dei gialloneri non si sarebbe mosso. Le motivazioni di questa risposta negativa da parte della squadra della Vestfalia trova luogo nel fatto che una cessione del 30enne colombiano non era stata preventivata e avrebbe comportato la ricerca di un sostituto, quando ormai mancava e manca davvero poco alla chiusura di questa finestra di mercato.

Pubblicità

Nulla da fare, infine, anche per ciò che riguarda l'obiettivo spagnolo del Valencia.Per questi motivi il Beijing, anche nella giornata odierna, sta virando su altri obiettivi, cosicché da portare un nuovo attaccante a Zaccheroni.

Clicca per leggere la news e guarda il video