É da circa un anno che il futurodi Zlatan Ibrahimovic desta curiosità agli esperti di mercato e ai tifosi delle possibili squadre pretendenti. Ed è sempre da circa dodici mesi, o poco meno, che la domanda che tutti si pongono è la seguente: dove giocherà Ibra una volta scaduto il suo contratto con il PSG? E sì, perchè se finora c'era stato detto da chi di trattative se ne intende che Ibra non avrebbe né firmato col Milan, nè col Manchester United e nemmeno avrebbe rinnovato col suo attuale club d'appartenza, adesso la domanda è lecito porsela. E allora ecco che i più non tardano a farsela ed arrivano già i primi rumors di mercato.

Fra l'Europa e l'America c'è la Cina?

Facendosi sentir a suon d'acquisti o trattative intavolate già nella sessione di mercato appena conclusasi, quella invernale, il Paese del continente asiatico entra prepotentemente nel mercato europeo ed è pronto a farlo nuovamente nei mesi caldi che verranno. L'edizione odierna del quotidiano francese Le Parisien, ben vicino alle questioni di casa Psg, ha rivelato che lo Shenua vorrebbe portare Ibrahimovic a Shanghai quest'estate. E per farlo sarebbe disposto ad offrire al 34enne di Malmo un contratto pari a 18 milioni di euro lordi annui.

Una cifra da capogiro che, se confermata, aprirebbe nuovi scenari per il futuro dell'attaccante svedese. D'altronde, come detto in precedenza, la Cina ha nelle sue intenzioni la volontà di accrescere l'appeal del proprio campionato calcistico "importando", o quantomeno provando a farlo, giocatori del calibro medio-alto dal campionato europeo.

Ibra con Lavezzi?

Chissà che Ibra sull'aereo diretto a Shanghai non si ritrovi anche l'attuale compagno di squadra Ezequiel Lavezzi. Infatti, sempre stando a quanto riporta il giornale transalpino, per convincere l'esterno argentino lo Shanghai sarebbe disposto a sottoporgli un contratto di 8 milioni di euro netti all'anno, anche se nei giorni scorsi si parlava addirittura di 10.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Calciomercato

In tal caso, però, il club cinese sarebbe pronto a ricoprire d'oro non solo il giocatore, ma bensì anche la società: al Paris, per l'appunto, lo stesso Shanghai potrebbe offrire ulteriori 15 milioni per il cartellino di Lavezzi, nonostante quest'ultimo vada in scadenza di contratto a giugno.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto