Giungono clamorose indiscrezioni in casa Inter per quanto riguarda Roberto Mancini: il tecnico jesino ha un altro anno di contratto con il club nerazzurro, ma sta già pensando all'addio. Secondo le ultime notizie, il tecnico dell'Inter si sarebbe stancato del calcio italiano e dei suoi veleni; non è dunque escluso che possa partire al termine della stagione. L'ex allenatore del Manchester City è rimasto molto deluso dopo la lite avuta con Maurizio Sarri, il tencnico del Napoli: un alterco che ha mostrato il volto peggiore del calcio italiano e che avrebbe influito moltissimo sulle future decisioni di Mancini.

L'allenatore jesino, inoltre, è stato protagonista di un brutto gesto durante il derby contro il Milan: Mancini ha infatti mostrato il dito medio ad un gruppo di tifosi milanisti che lo stavano insultando. Il tecnico dell'Inter ha poi puntato il dito contro l'atteggiamento degli arbitri del nostro campionato, accusati di essere troppo "suscettibili".

"El Cholo" alla guida dell'Inter? 

Il presidente Thohir ha avuto un colloquio telefonico con Mancini dopo il derby: si è trattato di una telefonata durante la quale l'indonesiano ha voluto esprimere la sua più totale fiducia a Mancini, incoraggiandolo a dare il massimo in questa seconda parte di stagione.

Dal suo canto, l'allenatore jesino ha detto a Thohir di avere grande nostalgia della Premier League e non ha escluso un suo addio a fine stagione. Secondo le ultime indiscrezioni, inoltre, Mancini spererebbe di essere contattato dal Chelsea di Roman Abramovich. In realtà, il dirigenti del club londinese hanno altri nomi per sostituire Guus Hiddink: nella lista del magnate russo, infatti, ci sono Antonio Conte, Massimiliano Allegri, Joseph Guardiola e Diego Pablo Simeone.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Proprio quest'ultimo sarebbe l'obiettivo principale di Erick Thohir qualora Mancini dovesse decidere di lasciare l'Inter. "El Cholo", che è restato nel cuore della tifoseria nerazzurra, nella prossima stagione potrebbe fare ritorno all'Inter da allenatore. Non sarebbe dunque Mourinho la prima scelta di Thohir, che aveva già preso contatti con lo "Special One". 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto