Mancano solo  poche ore alla partita più attesa dell'anno: la supersfida tra Juventus e Napoli. A Torino ci si aspetta una gara bellissima e densa di emozioni, tra le due migliori squadre del campionato. I bianconeri dominano il campionato italiano da quattro anni, ma questa stagione hanno trovato un Napoli assolutamente stellare. La squadra di Maurizio Sarri gioca sicuramente il miglior calcio del campionato italiano (e forse anche d'Europa).

Il tridente azzurro ha infatti mostrato giocate altamente spettacolari e potrebbe mettere in seria difficoltà la difesa della Juventus. Qual è il piano di Massimiliano Allegri per arginare Higuain? L'attaccante argentino è l'uomo più temuto allo "Juventus Stadium"; "El Pipita" è in  stato di grazia, come dimostrano i suoi numeri: ventiquattro gol in ventiquattro partite. Ma vediamo tutte le ultime indiscrezioni sulle proababili formazioni delle due squadre. 

Allegri convoca Sami Khedira

Arriva un'importante novità dell'ultimo minuto per quanto riguarda la Juventus: Massimiliano Allegri ha deciso di convocare Sami Khedira per la gara contro il Napoli.

Si tratta certamente di una mossa a sorpresa, dato che il tedesco sembrava non dovesse farcela. Khedira sarà in ballottaggio fino all'ultimo, anche se pare molto improbabile che Allegri lo schieri da titolare. La Juventus dovrebbe dunque disporsi con una difesa a quattro, formata da Lichtsteiner, Bonucci, Barzagli ed Evra; a centrocampo dovrebbero esserci Cuadrado, Marchisio, Pogba e Sturaro, mentre in attacco Allegri pare intenzionato a confermare la coppia formata da Dybala e Morata.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

A meno di clamorosi colpi di scena dell'ultimora, Zaza partirà dalla panchina. Nelle fila del Napoli Maurizio Sarri avrà tutti a disposizione, dunque non ci saranno particolari sorprese. Confermato il tridente "delle meraviglie", con Callejon, Higuain e Insigne, quest'ultimo uno dei migliori assistman del nostro campionato. Potrebbe essere proprio "Lorenzo il Magnifico" l'uomo del match. Partirà naturalmente dal primo minuto anche Marek Hamsik, uno degli uomini più attesi (di solito si accende contro la Juventus). 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto