Finisce 3-0 il secondo derby della stagione 2015-2016 tra Milan e Inter. Una settimana all'insegna delle dichiarazioni dei due rispettivi allenatori, lo scarso movimento nella sessione del calciomercatoe dei risultati poco felici che obbligavano le squadre in campo a dare il tutto per tutto. L'Inter cinica d'inizio campionatosembra essersi persa. Una squadra priva di gioco, confusa e bersagliata dai propri sostenitori.

Sembrano non essere scesi in campo i giocatori di Roberto Mancini travolti da un Milan spettacolare. I rossoneri hanno condotto un match perfetto dominando per 90 minuti il prato del Giuseppe Meazza. Sinisa Mihajlovic può essere soddisfatto della prova dei suoi ragazzi e di questi fondamentali 3 punti, che azionano la tanto citata "modalità ascensore".

Uno strepitoso Milan vince il derby della Madonnina. Partita a senso unico.

Il Milan ha completamente dominato la partita segnando 3 reti targate Alex, Bacca e Niang. Punti che fanno respirare il club di Silvio Berlusconi, alzano il morale e fanno sognare il Milan. Il primo tempo vede due squadre molto statiche. Poche incursioni sia da una parte che dall'altra quando, al 35°, Keisuke Honda mette in mezzo all'area un'ottima palla e Alex non se la fa sfuggire, di testa incorna e segna sulla sinistra.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Inter

Punteggio 1-0 per il Milan. Gli uomini di Mancini provano a riportare il punteggio in parità ma non riescono mai ad impensierire seriamente i pali protetti dall'estremo difensore rossonero Donnarumma. L'arbitro manda tutti sotto la doccia, il Milan si aggiudica il primo tempo con il vantaggio di una rete. Il secondo tempo sembra essere il copione del primo. I primi minuti vedono l'internazionale prendere le redini del gioco, senza creare seri problemi all'avversario.

L'incontro scorre lentamente quando al 73° Niang pennella la palla del 2-0 sui piedi di Carlos Bacca. Passano pochi minuti dal goal delraddoppio,quando uno scatenato M'Baye Niang al 77° ribadisce in rete il pallone rimbalzato sui suoi piedi mettendo il risultato in cassaforte. Si conclude così il derby di ritorno tra Milan e Inter. I rossoneri conquistano tre punti fondamentali per la classifica e per il morale dopo una strepitosa prestazione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto