Dopo la pausa invernale, torna la Champions League con la disputa dei primi quattro incontri di andata degli ottavi di finale, quelli previsti martedì 16 e mercoledì 17 febbraio: in questa sede ci occuperemo delle prime due sfide, quelle in programma domani, ovvero Benfica-Zenit San Pietroburgo e l'attesissimo big match PSG-Chelsea. Ecco i pronostici su segni e risultati esatti di questi due incontri.

Pronostico Benfica-Zenit San Pietroburgo, Champions League, martedì 16 febbraio

Benfica-Zenit San Pietroburgo (ore 20:45) - Pronostico segno goal, risultato esatto 2-1 - Seconda posizione in classifica per i padroni di casa, reduci dalla sconfitta interna nello scontro diretto contro i rivali del Porto; lo Zenit non sta attraversando un gran momento di forma, visto che si trova solamente al sesto posto del campionato russo, dopo 18 giornate, a sette punti dalla capolista CSKA Mosca.

Il Benfica dovrebbe schierarsi con un 4-4-2 che prevede l'ex nerazzurro Júlio César in porta; in difesa André Almeida, Jardel, Lisandro ed Eliseu; a centrocampo dovrebbero cominciare Sanches, Pizzi, Gaitan e Salvio con Mitroglou e Jonas in attacco.

Lo Zenit dovrebbe rispondere con un 4-2-3-1 che prevede Lodygin tra i pali; Anyukov, Garay, Lombaerts e Zhirkov in difesa; a centrocampo Witsel e Garcia; Shatov, Kokorin e il brasiliano Hulk dietro il cannoniera Dzyuba.

Pronostico PSG-Chelsea, Champions League, martedì 16 febbraio

PSG - Chelsea (ore 20:45) - Pronostico segno goal, risultato esatto 1-1 - E' senza dubbio uno degli scontri più interessanti di questi ottavi di finale; i 'Blues' sono reduci dal 5-1 casalingo ottenuto contro il Newcastle.

Nel Paris Saint Germain, probabile forfait sia per Verratti che per Pastore, mentre Aurier, dopo le polemiche relative al suo attacco al tecnico Laurent Blanc, non dovrebbe essere nemmeno convocato. Potrete seguire l'attesissima partita in diretta TV e in chiaro su Canale 5.

Questi i possibili schieramenti. Il PSG dovrebbe giocare con Trapp tra i pali; in difesa Van der Wiel, Thiago Silva, David Luiz e Maxwell; a centrocampo Thiago Motta, Rabiot e Matuidi; tridente offensivo formato da Di Maria, Ibrahimovic e Lucas.

Il Chelsea dovrebbe rispondere con Courtois tra i pali; Azpilicueta, Ivanovic, Cahill e Baba Rahman in difesa; in mediana dovrebbero agire Mikel e Matic; sulla trequarti Pedro, Fabregas e Willian dietro l'unica punta di ruolo, il brasiliano Diego Costa.

Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!