In Spagna, dopo le deludenti uscite amichevoli delle Furie Rosse contro Italia e Romania, si attende il Clásico. Il prossimo turno di Liga proporrà l’eterno duello tra Barcellona e Real Madrid, che anche in Italia ed altri Paesi terrà incollati davanti al televisore tanti appassionati di calcio. L’appuntamento è fissato alle ore 20.30 di sabato 2 aprile 2016. Il match si disputa al Camp Nou, le due contendenti sono attualmente la prima e la terza del campionato spagnolo. I blaugrana guidano la classifica con 76 punti, mentre i blancos sono ben distanti a 66 punti.

Nel mezzo troviamo l’Atlético Madrid con 67 punti, che potrebbe approfittarne per guadagnare punti su entrambe in caso di parità. In realtà, sarà più probabile che vinca una o l’altra vedendo i precedenti.

Infatti, su 172 sfide disputate nella Liga, abbiamo 71 successi della squadra della capitale e 68 vittorie per quella catalana; solamente 32 gli incontri finiti in pareggio. Complessivamente, però, quello di questo weekend sarà il Clásico numero 264. Nella gara d’andata si registrò una netta vittoria del Barça al Santiago Bernabéu (4-0), con goal di Neymar, Iniesta e doppietta di Suárez; l’uruguaiano aprì e chiuse le marcature. La cocente sconfitta del Real Madrid portò la tifoseria a rompere con Rafa Benitez, che qualche settimana dopo fu esonerato lasciando spazio a Zinedine Zidane.

Il francese avrà il duro compito di battere l’armata di Luis Enrique, cosa certamente non facile visto lo stato di grazia in cui versano i giocatori blaugrana.

Liga 2016: dove trasmettono Barcellona-Real Madrid in diretta tv

La partita tra Barcellona e Real Madrid animerà ancor di più il fine settimana calcistico, che in Italia proporrà il derby Lazio-Roma ed in Inghilterra la sfida Liverpool-Tottenham.

In uno dei templi del calcio si incroceranno due squadre tra le più titolate al mondo, nonché autentici fuoriclassecome Messi, Cristiano Ronaldo, Neymar, Benzema, Suárez e Bale. Il duello principale sarà tra la Pulce e CR7, che sono presenti nella classifica all-time dei goleadordi questa sfida. L’argentino è primo con 21 segnature, mentre il portoghese occupa la terza posizione con 15 goal, alle spalle dell’indimenticato Alfredo Di Stéfano (18 reti) ed a pari merito con Raúl González Blanco, per anni bandiera del Real Madrid, da cui l’attaccante nato a Funchal ha ereditato la maglia numero 7.

L’incontro di sabato sera verrà trasmesso in diretta tv su Fox Sports HD, canale 204 di Sky. Gli abbonati all’emittente britannica avranno la possibilità di seguire la gara anche in streaming tramite Sky Go. Prima di lasciarvi, ricordiamo che Barcellona e Real Madrid saranno impegnate nei quarti di finale della Champions League la settimana prossima, l’una contro l’Atlético Madrid in casa e l’altra contro il Wolfsburg in trasferta.