Nel caso in cui l'Inter non dovesse ottenere un posto nella prossima edizione della Champions League, potrebbe esserci una vera e propria rivoluzione a giugno. Alcuni big potrebbero partire; secondo le ultime indiscrezioni, sarebbero molto alte le possibilità della cessione di Mauro Icardi. Il numero nove nerazzurro è seguito da numerose squadre, tra le quali anche la Roma e il Napoli (oltre che Paris Saint Germain, Atletico Madrid e  Arsenal).

Ma potrebbero partire anche due perni dell'attuale difesa nerazzurra, Samir Handanovic e Jeison Murillo. Per il primo si profila un vero e proprio derby di Manchester, mentre al secondo è fortemente interessato lo United, che l'anno prossimo sarà allenato da Josè Mourinho. Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato nerazzurro. 

Inter, maxi offerta del Manchester per Murillo?

Il Manchester United sta continuando l'assalto a Jeison Murillo, uno dei migliori giocatori dell'Inter e del campionato di serie A.

Il colombiano si è subito ambientato in Italia e ha davvero impressionato, grazie a delle prestazioni di grandissimo livello. Murillo è giovanissimo ed è destinato a diventare uno dei migliori difensori d'Europa. Dopo un anno ad ottimi livelli, Jeison Murillo ha attirato su di sè le attenzioni di alcuni top club europei, tra i quali il Manchester United. Il difensore sarebbe un vero e proprio pallino di Josè Mourinho e, secondo quanto riporta il "Mirror", la dirigenza dei Red Devils avrebbe già pronta una maxi offerta di quindici milioni di sterline per convincere l'Inter a cedere il fortissimo difensore.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Per Jeison Murillo, però, l'Inter chiede una cifra molto vicina ai trentacinque milioni di euro, considerata la giovane età del giocatore colombiano. Inoltre, non bisogna dimenticare che su Murillo è molto forte anche l'interesse del Bayern Monaco; il difensore è infatti molto gradito a Carlo Ancelotti, che il prossimo anno prenderà il posto di Pep Guardiola (destinato al Manchester City) sulla panchina del Bayern Monaco

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto