Giungono notizie clamorose per quanto riguarda il calciomercato della Juventus; secondo quanto riporta il quotidiano romano "Il Corriere dello Sport", il club bianconero avrebbe raggiunto l'accordo con il Bayern Monaco per il trasferimento a Torino di Benatia. Si parla di un prestito di due milioni di euro con diritto di riscatto fissato a ventidue milioni di euro. Per il difensore marocchino sarebbe già pronto un contratto di quattro anni da tre milioni di euro a stagione. La notizia arriva direttamente dalla Germania, ma nonè ancora stata confermata dalla Juventus.

Secondo i media tedeschi, comunque, l'operazione di mercato sarebbe stata perfezionata durante la gara degli ottavi di finale di Champions League tra Juventus e Bayern Monaco.

Benatia il primo colpo di mercato della Juve?

Sembra dunque che Mehdi Benatia sia il primo colpo di mercato di Marotta per la Juventus del futuro. Il difensore marocchino compirà tra poco ventinove anni e ha giocato in Francia (con le maglie di Marsiglia, Tours, Lorient e Clermont) agli inizi della sua carriera. L'esplosione del giocatoreè avvenuta nel campionato italiano, all'Udinese e alla Roma.

Il club giallorosso lo acquistò per tredici milioni e mezzo di euro: Benatia diventò il perno della difesa della Roma, nonchè uno dei migliori centrali del nostro campionato. La Roma decise poi di venderlo al Bayern Monaco due anni fa: il club tedesco se lo aggiudicò per una cifra molto vicina ai ventisei milioni di euro. Il contratto di Benatia con il Bayern Monaco scadrà tra tre anni, ma nel suo destino sembra esserci la Juve.

Cavani primo obiettivo per l'attacco

Per quanto riguarda invece l'attacco, sempre secondo "Il Corriere dello Sport", il primo obiettivo della Juventus per la prossima sessione di Calciomercato estivo sarebbe Edinson Cavani, vecchio pallino di Beppe Marotta. Se dovesse partire Alvaro Morata (sul quale ci sono Real Madrid e Arsenal), il club bianconero sarebbe pronto a dare l'assalto al campione uruguaiano.

La Juventus avrebbe già preparato per Cavani un contratto di cinque anni da cinque milioni di euro a stagione.

Segui la nostra pagina Facebook!