Ha stupito tutti la decisione, presa dal patron rossonero Silvio Berlusconi, di esonerare Sinisa Mihajlovic. Il presidente del Milan aveva, infatti, dichiarato che avrebbe aspettato la finale di Coppa Italia contro la Juventus prima di prendere qualsiasi decisione sul futuro dell'allenatore serbo. Le sconfitte del Milan contro Atalanta e Juventus, però, hanno spinto Berlusconi a prendere una decisione inaspettata: esonerare Sinisa Mihajlovic.

L'ex tecnico della Sampdoria è stato sostituito da Cristian Brocchi, che allenava la Primavera del Milan. L'ex centrocampista rossonero dovrà cercare di convincere la dirigenza a puntare su di lui anche per la prossima stagione. Brocchi ha dunque davanti a sè sette finali.  

Panchina Milan, spuntano due nomi clamorosi 

Il contratto di Cristian Brocchi scadrà a giugno e non è detto che sarà rinnovato.

Brocchi potrebbe infatti essere una soluzione temporanea; in questi giorni stanno circolando vari nomi per la panchina del Milan. Secondo le ultime indiscrezioni, riportate dalla "Gazzetta dello Sport", in queste ore sarebbero spuntati due clamorosi nomi. Roberto Donadoni e Unai Emery. Il primo sta facendo una stagione davvero straordinaria al Bologna, mentre il secondo ha vinto per due anni consecutivi l'Europa League con il Siviglia.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Sempre secondo la "Gazzetta dello Sport", comunque, il candidato principale a sostituire Cristian Brocchi a giugno sarebbe Eusebio Di Francesco. L'ex centrocampista giallorosso, considerato uno dei migliori tecnici italiani, ha ottenuto grandi risultati con il Sassuolo ed è stato consigliato a Silvio Berlusconi da Arrigo Sacchi. Adriano Galliani, invece, avrebbe proposto Marcello Lippi, ex tecnico della Juventus e della Nazionale italiana.

Per Lippi, comunque, si è parlato di un futuro nella dirigenza rossonera. Gli altri nomi che stanno circolando sono quelli di Maurizio Sarri del Napoli, Paulo Sousa della Fiorentina e Rudi Garcia, ex allenatore della Roma. Non si esclude, comunque, che Cristian Brocchi venga confermato per la prossima stagione. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto