Si è giocata questo fine settimanala 31' giornata del girone C di lega pro. Vittorie importanti per Benevento e Casertana, mentre non vanno oltre il pari il Lecce e il Cosenza; il Matera viene sconfitto sonoramente a Pagani e abbandona definitivamente ogni speranza play-off. Da segnalare la vittoria della retrocessa Lupa Castelli Romani, che vince in casa contro il Martina Franca.

I risultati delle gare della 31' giornata

La31' giornatasi è aperta con il pareggio per 0 a 0 tra Fidelis Andria e Catanzaro.

Da segnalare l'espulsione di Bernardi del Catanzaro; in generale risultato giusto per quanto visto in campo. La Lupa Castelli Romani ha battuto 2 a 1 il Martina Franca; le reti dei laziali sono state segnate da Gurma, mentre quella dei pugliesi con Baclet su rigore. I pugliesi hanno giocato l'ultimo quarto d'ora in superiorità numerica (espulsione di Proietti), ma non sono riusciti comunque ad ottenere il pareggio.

L'Ischia ha perso 0 a 1 in casa con la Juve Stabia a causa del goal di Diop; i padroni di casa avrebbero meritato il pareggio per quanto visto in campo, ma non sono stati in grado di sfruttare le palle goal avute. La Paganese ha battuto 4 a 0 il Matera grazie alla doppietta di Caccavallo e ai goal di Sirignano e Cunzi (rigore); dopo il buono inizio dei lucani sono venuti fuori i campani che hanno ampiamente meritato il risultato.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie C

Il programma domenicale si è aperto con il pareggio per 1 a 1 tra Melfi eCosenza; i padroni di casa sono andati in vantaggio con Giron, mentre gli ospiti hanno pareggiato con La Mantia. Il Messina ha pareggiato 1 a 1 contro ilLecce; i salentinihanno segnato su rigore con Lepore (rigore molto dubbio), mentre i siciliani hanno pareggiato immediatamente con Tavares (grande reazione quella dei messinesi).

Questi due pareggi allontanano il Lecce e il Cosenza rispettivamente dalla promozione diretta e dai play-off. LaCasertana ha espugnatoil campo del Monopoli con il risultato di 1 a 2; i goal dei falchetti sono stati segnati da De Angelis e Jefferson, mentre quello dei pugliesi da Croce su rigore. IlBeneventoha battuto il Catania con il risultato di 1 a 0; il goal è giunto a fine gara grazie a Campagnacci (gli etnei avrebbero meritato il pareggio per quanto espresso in tutto il corso della gara). La31' giornatasarà chiusa dal posticipoFoggia- Akragas.

Classifica aggiornata e prossimo turno

Laclassifica aggiornatavede sempre in testa il Benevento con 63 punti. Dal secondo al sesto posto si trovano Lecce (57), Foggia e Casertana (56), Cosenza (53), Matera (48). Le posizioni che vanno dal settimo al dodicesimo posto sono occupate da Fidelis Andria (43), Messina (42), Paganese (41), Juve Stabia (39), Akragas (37), Catanzaro (35). Dal tredicesimo al diciottesimo posto si trovano in ordine Catania, Monopoli (32), Melfi (29), Martina Franca (22), Ischia (21), Lupa Castelli Romani (11).Nelprossimo turnovedremo le seguenti partite: Akragas- Messina, Casertana- Fidelis Andria, Catania- Melfi, Catanzaro- Monopoli, Cosenza- Foggia, Juve Stabia- Lupa Castelli Romani, Lecce- Paganese, Martina Franca- Benevento e Matera- Ischia.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto