Pare segnato il futuro di Cristian Brocchi, l'allenatore che un mese fa ha sostituito Sinisa Mihajlovic, esonerato da Silvio Berlusconi. La dirigenza rossonera sta valutando numerosi profili, tra cui Vincenzo Montella (Sampdoria), Paulo Sousa (Fiorentina), Eusebio Di Francesco (Sassuolo), Manuel Pellegrini (che a giugno lascerà il Manchester City) e Marcello Lippi. Nella lista di Adriano Galliani c'è anche Rudi Garcia, tecnico cheè stato esonerato dalla Roma in questa stagione. L'ex allenatore giallorosso ha dichiarato che il suo futuro potrebbe essere ancora in serie A, "forse in una squadra un po' più a Nord di Roma", ha detto.

Il tecnico francese, che ha un contratto con la Roma fino al 2018, potrebbe essere l'uomo ideale per il Milan. Se a giugno Garcia dovesse arrivare al Milan, il club rossonero cambierebbe completamente il suo sistema di gioco. Ecco tutti i dettagli.

Milan, poker di colpi con Rudi Garcia

Rudi Garcia costruirebbe un Milan molto offensivo, con un tridente molto veloce nelle ripartenze. Nel caso andasse in porto la trattativa tra il tecnico francese e la società rossonera, il Milan potrebbe mettere a segno quattro colpi mercato.

L'ex allenatore della Roma, infatti, gradisce moltissimo tre giocatori che sono da tempo seguiti dal Milan. Il primoè Thauvin, talentuoso esterno che quest'anno ha disputato una stagione di grandissimo livello nelle fila dell'Olympique Marsiglia. Il secondoè Adrien Rabiot, trequartista di ventuno anni del Paris Saint Germain, che a giugno potrebbe lasciare il club francese (su di lui, però, ci sono anche Juventus, Inter e alcuni club della Premier League). Il terzoè Gonzalo Rodriguez, trentaduenne centrale argentino della Fiorentina che siè rivelato anche quest'anno uno dei migliori difensori del campionato italiano.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Milan Calciomercato

Se dovessero arrivare questi tre colpi, dunque, il Milan di Rudi Garcia, giocherebbe così: Donnarumma in porta; Abate, Gonzalo Rodriguez, Romagnoli e Vangioni in difesa; Kucka, Rabiot e Bonaventura a centrocampo; Thauvin, Bacca e Niang in attacco.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto