Il campionato di Lega Pro, in attesa delle semifinali play-off di domenica 29 maggio, è stato protagonista con la disputa dei play-out. Nel girone C sono retrocesse in serie D Lupa Castelli Romani, Melfi e Ischia. Nel frattempo, diverse società stanno già lavorando per prepararsi in vista del prossimo campionato. La squadra che si preannuncia tra le protagoniste è il Matera.

Il Matera si è presentato alla città

Nel tardo pomeriggio di venerdì 27 maggio si è tenuta la presentazione, presso Palazzo Gattini, della campagna abbonamenti per la stagione 2016/2017.

Il Presidente del Matera, Saverio Columella, ha deciso di strutturare la società al meglio e ha assunto Giovanna Perucatti, che si occuperà dell'area marketing. Tra le decisioni prese in questi giorni, spicca quella che prevede, per l'abbonato, una maglia della squadra lucana in omaggio, disponibile in tre colori.

Saranno attuati sconti nei confronti dei nuclei familiari, per gli studenti e le persone anziane (gli over 75 e gli under 10 entreranno gratuitamente allo stadio).

La società biancoazzurra aprirà una nuova sede sociale in Via Nazionale e un Matera Point, uno store in cui i tifosi potranno acquistare tutti i prodotti ufficiali del Matera calcio.

Un'altra importante scelta strategica è stata quella di nominare come dg Pino Iodice, che vanta una grande esperienza in Lega Pro e in Serie B. Si occuperà di gestire tutti gli affari che riguardano la società lucana.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie C

Grande attenzione sarà rivolta al settore giovanile, che in questa stagione ha ottenuto buoni risultati con la Berretti e gli Allievi. L'impegno del dg sarà quello di avvicinare il più possibile la "città dei sassi" alla squadra di calcio. La sua grande esperienza sarà importante pure per convincere determinati calciatori ad accettare il progetto Matera. Il lavoro che si prospetta per Pino Iodice è tanto, ma con l'aiuto e il sostegno del Presidente Columella nulla è impossibile.

Primo acquisto per il Matera

Come detto, il Matera punta ad un campionato di vertice e, per l'occasione, ha provveduto all'acquisizione del primo calciatore. Nel corso della presentazione della campagna abbonamenti è stato presentato Nicola Strambelli, 27enne centrocampista prelevato dalla Fidelis Andria, con cui ha disputato un'ottima stagione. L'acquisizione di questo giocatore precede quella dell'allenatore, che sarà esperto e importante, come lo sono stati i precedenti Auteri e Padalino.

Ci sono tutte le condizioni affinché si possa disputare un campionato di alto livello: adesso è compito della società tramutare in fatti tutte le parole di questi giorni.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto