Il campionato è terminato, a breve inizieranno gli Europei in Francia, e tra giugno e agostol'argomento caldo sarà il calciomercato dei giocatori. Il via ufficiale non è ancora scattato, ma le trattative sono già partite.Massimo Ferrero, dal canto suo, ha già chiuso una primaoperazione originale di "mercato" per quanto riguarda la Sampdoria.Non si tratta della cessione di Sorianoo di Viviano: i tifosi, per ora, possono stare tranquilli. Si tratta di un colpo che viene dal mondo del virtuale, quello dei Videogiochi.

Sampdoria: un acquisto che arriva direttamente da "Fifa 16"

Il club blucerchiato è il primo nel Belpaese ad aver messo sotto contratto un top player di uno dei più famosi videogiochi di calcio, ovvero "Fifa16": dunque la Sampdoria ha effettuato la sua prima operazione nel mercato del mondo virtuale, acquistando MattiaGuarracino. Il giovane sarà un tesserato del club di Ferrero e parteciperà alla "Fifa Interactive World Cup".

Guarracino è sei volte campione italiano di "Fifa 16", medaglia di bronzo alle olimpiadi in Corea del 2011 e agli Europei in Polonia.

Sarà un tesserato della Sampdoria al pari di Cassano e di De Silvestri:"In Italia il movimento non è ancora partito, ma assieme al Presidente Ferrero stiamo cercando di farlo decollare. Io sarò il primo tesserato virtuale di una squadra di calcio italiana, il primo videogiocatore. La Sampdoria ha deciso di investire in questo settore, un ambito in continua crescita, anche se fa strano dire in giro che sono stato messo sotto contratto da un club di Serie A". Queste le parole del giovane alla stampa.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A Videogiochi

Riguardo alle cifre non si sa ancora nulla: di certo il compenso non potrà mai raggiungere quelli dei calciatori reali, anche perché Guarracino è l'apripista di un settore che in Italia non è ancora stato preso in considerazione.

"Il West Ham è stato il primo club a mettere sotto contratto una stella dei videogiochi, in Germania Schalke e Wolfsburg stanno seguendo questo mercato virtuale. Io ho pensato a questa opportunità, poiché ritengo che nei prossimi anni il settore crescerà davvero tanto", ha affermato Ferrero riguardo al primo colpo di eSport della Sampdoria.

Le trattative reali sono ancora bloccate, ma il "Viperetta" ha già colpito nel mondo virtuale.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto