Il Novara diMarco Baroni fa l'impresa esupera il Bari per 4-3 dopo i tempi supplementari, gli azzurri continuano l'avventura e a credere al sogno serie A: la rete decisiva la realizza nel secondo tempo supplementare Galabinov, ora gli azzurri giocheranno in semifinale contro il Pescara.

Una vittoriameritata del Novara, che realizza due reti nella prima frazione, subito al 3' del primo tempo, doccia gelata per i biancorossi, con la rete di Gonzalez che supera Micai con un tiro chirurgico imprendibile; la squadra di Camplone non reagisce, anzi la sfortuna sembra accanirsi sul Bari, che deve effettuare due sostituzioni con Puscas e Rada per Maniero e Tonucci.

Nella ripresa terzo gol di Gonzalez, poi inizia l'incredibile rimonta del Bari, guidata da un Rosina scatenato, che realizza una doppietta, completa l'opera Puscas. Ai supplementari Novara in 10, ma che trova il gol qualificazione con Galabinov.

Primo tempo dominato dal Novara

Un grande Novara, arrivato ai play-off all'ultimo tuffo, domina il Bari nel primo tempo e lo fa con un super Gonzalez Partenza sprint con l'argentino, che gela subito dopo 3' il pubblico del San Nicola, portando il Novara in vantaggio. Si aspetta la reazione della squadra di Camplone, ma il Bari non riesce a costruire occasioni interessanti. Anche la sfortuna ci mette del suo, la squadra biancorossa infatti deve effettuaredue sostituzioni tra il 22' e il 28' con Puscas e Rada, che prendono rispettivamente il posto di Puscas e Tonucci.

Il Bari sembra frastornato, mentre il Novara gioca senza pressioni, mettendo in difficoltà la retroguardia biancorossa a più riprese. Nel finale di tempo, al 43' doppietta di Gonzalez, cheporta il Novara sul 2-0 nei confronti delBari.

Secondo tempo, che rimonta del Bari

Il Novara riparte subito forte e sembra piazzare il colpo del k.o, incredibile Gonzalez che segna ancora e sono 3 reti per lui.

Notte fonda per il Bari che sotto per 3-0 vede iniziare la contestazione veemente del pubblico barese, che nutriva grandi speranze nei play-off.

La gara sembra finita e il Novara sembra controllare senza problemi, Rosina però al 59' accorcia per il Bari. Il Novara ha ancora una grossa occasione, con il nuovo entrato Galabinov, ma Micai la sventa.

Il Bari a sorpresa trova il secondo gol ancora con Rosina al 79' su penalty; adesso il Bari rinfrancato, ci crede e completauna rimonta pazzesca, conla rete di Puscas all'84' minuto. Finisce 3-3 e si va ai supplementari.

Ai supplementari la spunta il Novara

Il piccolo break tra la fine dei tempi regolamentari e il fischio d'inizio dei tempi supplementari fa meglio al Novara, che riparte alla grande e spreca varie occasioni, sventate da un superbo Micai. Il primo tempo supplementare si chiude sul 3-3.

Nel secondo tempo supplementare il Novara rimane in 10, ma a sorpresaGalabinov realizza il 4-3 per il Novarae chiude la gara del San Nicola.

Il Novara in semifinale troverà il Pescara

Adesso il Novara in semifinale troverà il Pescara di Oddo, la gara di andata si giocherà al Piola, domenica 29 Maggio alle ore 18.30, il ritorno all'Adriatico tre giorni dopo, il 1 giugno, stavolta alle ore 20,30. La vincente affronterà in finale la vincente tra Spezia e Trapani.