L’arrivo di Dani Alves all’ombra della Mole ha inevitabilmente fatto insinuare qualche dubbio circa la permanenza di Stephan Lichtsteiner in bianconero. Quando Marotta ha avviato la trattativa per portare il brasiliano alla Juventus, non l’ha fatto con l’intenzione di sbarazzarsi del laterale svizzero. L’idea di Allegri, infatti, è di avere due calciatori di alto livello per ciascun ruolo: 22 titolarissimi che possano consentire alla squadra di gestire al meglio i tanti impegni della prossima stagione, ma soprattutto essere competitivi in Champions League.

Lo svizzero apre a ogni possibilità

La Juve ha ben figurato nella massima competizione europea, ma è chiaro che qualcosa manca ancora. Si sta lavorando per diminuire il gap con le altre big internazionali. Lichtsteiner non ha detto di voler andare via, non ha chiesto la cessione. O almeno non apertamente. Ciò che ha detto – riferisce Fichajes.com – è di essere aperto a qualsiasi possibilità. Premier League, Ligue 1, Serie A. C’è tempo per fare tutte le valutazioni del caso.

Parole, quelle dello svizzero, che hanno fatto drizzare le antenne dell’Inter.

Lichtsteiner – riporta il Corriere dello Sport - piace parecchio all’Inter. L’affare è fattibile, anzi, se deve essere addio è meglio farlo ora. Il calciatore della Juventus ha 32 anni, il suo contratto scadrà nel 2017. Questo significa che da gennaio Lichtsteiner sarà libero di trattare con chi gli pare. Marotta ha davanti a sé due strade: proporgli il rinnovo o metterlo sul mercato e venderlo all’Inter sarebbe un modo per rinsaldare i rapporti tra i due club, parzialmente ricuciti dopo l’affare Hernanes.

L’Inter passa al gruppo Suning: domani l’annuncio

Ma prima di parlare di Mercato, l’Inter ha questioni più urgenti da risolvere: in queste ore è un corso una riunione fondamentale per il futuro neroazzurro. Thohir si trova a Nanchino, in Cina per completare l’operazione di vendita del 70% delle quote neroazzurre al gruppo Suning. Le cifre in ballo sono grosse: si parla di 500 milioni. Domani dovrebbe esserci l’annuncio ufficiale circa il buon esito delle trattative.

Segui la nostra pagina Facebook!