La Juventus, in attesa della fine dell'europeo in cui sono impegnati alcuni suoi giocatori, sta sondando il mercato per migliorare, per quanto possibile, una rosa già all'altezza della situazione e delle sfide del prossimo anno. Per questo, i dirigenti bianconeri sono alla ricerca di alcuni profili selezionati in grado di poter elevare la qualità media della rosa juventina in ogni singolo reparto.

La difesa

Resa nota oggi sul sito ufficiale del club bianconero la separazione daMartin Caceres,da ora svincolato e libero di accordarsi con qualsiasi club,la Juventus sta volgendo tutte le sue attenzioni versoMehdi Benatiadel Bayern Monaco.

Il calciatore, visto in Italia con le maglie di Roma e Udinese, piace molto adAllegriche lo ritiene uno dei pochi elementi adatti a migliorare la sua già imbattibile retroguardia. Per questo, l'entourage di Corso Ferraris sta cercando di strappare il calciatore ai bavaresi con la formula del prestito con diritto di riscatto da formalizzare nella successiva sessione estiva. I dirigenti tedeschi però non sembrerebbero molto convinti dell'offerta volendo ricevere soldi freschi dopo gli onerosi acquisti diHummelseRenato Sanches.

Centrocampo

Lungi dal risolvere, in tempi brevi, la telenovela Pogba che, probabilmente, si trascinerà fino ad agosto inoltrato, la dirigenza bianconera avrebbe individuato un nome nuovo per la linea mediana: il transalpino N’Golo Kantè del Leicester.

Il calciatore, classe 91’ muscolare diga delle foxes campioni d’Inghilterra nella passata stagione, sembrerebbe il profilo adatto a dar manforte al centrocampo juventino e a far rifiatare il tedesco Khedira. Kantè, con una clausola rescissoria di 25 milioni di euro e su cui si son posati anche gli occhi del Real, potrebbe arrivare all’ombra della Mole solo per una cifra superiore o pari alla clausola in forza della pioggia di danaro caduta sulla squadra di Ranieri.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Una trattativa difficile che però non sembra così impossibile grazie anche alla volontà del calciatore francese di vestire una maglia così importante come quella juventina.

Attacco

Per il reparto offensivo dei bianconeril’ultima idea sarebbe quella del “Chicharito” Hernandez del Bayer Leverkusen, ma al momento è solo una suggestione di mercato. La Juventus poi monitora sempre Gabriel Jesus sul quale però, oltre alla concorrenza delle big europee, incombono problemi sul suo cartellino, divisotra il Palmeiras einvestitori stranieri.Infine, le ultime indiscrezioni parlano di un acceso interesse per l’attaccante polacco dell’Ajax Arkadiusz Milik seguito con grande attenzione dagli osservatori juventini per tutto il corso dell’europeo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto