Non si sono ancora risolte le tensioni tra Roberto Mancini e la nuova dirigenza cinese; l'allenatore jesino, infatti, vorrebbe puntare su giocatori di esperienza, come Antonio Candreva della Lazio e Yaya Tourè del Manchester City, mentre il gruppo Suning avrebbe intenzione di investire un consistente budget nell'acquisto di giocatori giovani, come Gabriel Jesus del Palmeiras, considerato uno dei migliori talenti del calcio mondiale.

Il direttore sportivo nerazzurro Piero Ausilio ha provato ad allentare le tensioni, ma, stando alle ultime indiscrezioni trapelate, la rottura sarebbe insanabile. Mancini starebbe seriamente pensando alle dimissioni, dato che non si sentirebbe più parte del progetto nerazzurro. Il gruppo Suning starebbe già cercando il successore dell'allenatore marchigiano. Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni. 

Inter, Mancini verso l'addio? Scelto il successore

Situazione molto delicata in casa Inter; Roberto Mancini potrebbe lasciare la squadra ad un mese dall'inizio del campionato di serie A.

Dall'Olanda giungono notizie molto importanti per quanto riguarda l'Inter; secondo quanto riporta il quotidiano "Telegraaf", l'Inter avrebbe già contattato l'ex tecnico dell'Ajax Frank De Boer per sostituire Roberto Mancini. Sempre stando alle indiscrezioni riportate dal suddetto quotidiano olandese, nelle prossime ore dovrebbe esserci un summit a Milano tra la dirigenza nerazzurra e Frank De Boer.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

L'Inter, dunque, sarebbe subito corsa ai ripari dopo i "mal di pancia" di Roberto Mancini. L'allenatore olandese è molto apprezzato da Erick Thohir per la sua capacità di valorizzare i giovani e per le sue approfondite conoscenze tattiche. Perciò, nelle prossime ore potrebbe arrivare un colpo di scena; un altro nome molto caldo per la successione a Roberto Mancini è quello di Leonardo. Per il tecnico brasiliano si tratterebbe di un ritorno; pare invece più difficile arrivare ad allenatori come Cesare Prandelli e Villas Boas; per Diego Pablo Simeone, invece, l'Inter farà un tentativo il prossimo anno.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto