Inter attivissima sul mercato in queste ore; il club nerazzurro è riuscita ad acquistare Joao Mario, centrocampista portoghese di ventitrè anni considerato uno dei migliori giocatori nel suo ruolo. Il giocatore ha solo ventitrè anni ed è stato certamente uno dei protagonisti nella passata edizione degli Europei disputatasi in Francia (poi vinta, appunto, dal Portogallo). L'Inter ha trovato l'accordo con lo Sporting Lisbona per quarantacinque milioni di euro. Il club nerazzurro ha battuto la concorrenza di alcune squadre del campionato inglese e dell'Atletico Madrid.

Il nuovo allenatore Frank De Boer ha chiesto anche un altro centrocampista di qualità per la prossima stagione; secondo le ultime indiscrezioni di mercato trapelate, l'Inter avrebbe intenzione di dare l'assalto ad Eriksen, talentuoso centrocampista danese che milita nelle fila del Tottenham. Ecco la situazione.

Inter, può arrivare Eriksen: tutti i dettagli

Secondo quanto riportano i media inglesi, la dirigenza nerazzurra sarebbe intenzionata a sfidare la Juventus nella corsa ad uno dei migliori centrocampisti d'Europa, ovvero Eriksen.

La notizia è stata riportata dal noto quotidiano britannico "Daily Star", che sta seguendo tutti i gli sviluppi del Calciomercato del Tottenham. Il talento danese non ha ancora trovato l'accordo con la dirigenza degli "Hotspurs" e avrebbe già manifestato il desiderio di continuare la sua carriera in Italia. La Juventus lo considera uno dei possibili sostituti di Paul Pogba, ma il giocatore potrebbe finire all'Inter, dato che è un pupillo di Frank De Boer. Il tecnico olandese, infatti, lo ha già allenato all'Ajax.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Inter Calciomercato

L'ostacolo principale è dato dall'ingaggio del giocatore; Eriksen, che ha un contratto con il Tottenham fino al 2018, percepisce circa otto milioni e mezzo di euro a stagione. In caso di trasferimento in nerazzurro, dunque, il giocatore danese dovrebbe decidere di abbassarsi lo stipendio. L'Inter dovrà comunque fare attenzione alla concorrenza di alcune squadre della Premier League.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto