Il Genoa è pronto a piazzare un colpo importante per il centrocampo, con l'addio del venezuelano Tomas Rincon che ora dopo ora diventa sempre più probabile. In arrivo sotto la lanterna il brasiliano della Juventus, Anderson Hernanes, classe 1985 ex Lazio e Inter.

Rincon al Crystal Palace, Hernanes al Genoa: tutti d'accordo

I liguri e i bianconeri hanno raggiunto un accordo di massima in un breve incontro a Milano, con l'operazione che verrà formalizzata soltanto dopo la cessione di Rincon. Bisognerà attendere ancora qualche ora, nel frattempo Beppe Marotta tenterà di chiudere per un centrocampista da regalare a Massimiliano Allegri per coprire il vuoto che lascerà il 'profeta'.

A prescindere dagli obiettivi della vecchia signora, il presidente Enrico Preziosi farà di tutto per portare Hernanes in rossoblu. Operazione di spessore per il grifone, pronto un contratto annuale per il brasiliano, che vesitrà la casacca del club più antico di Italia con la formula del prestito, probabilmente con diritto di riscatto. Il centrocampista della Juventus percepisce un ingaggio vicino ai tre milioni di euro: il Genoa è disposto a pagarne almeno un terzo, fino ad un massimo di 1,5 milioni.

Cifre fuori dai parametri standard del grifone, la società è pronta a fare un'eccezione, visto che nelle casse rossoblu entreranno almeno nove milioni di euro dalla cessione di Rincon.

Pavoletti, più Genoa che Napoli

Leonardo Pavoletti resterà al Genoa. Enrico Preziosi e l'attaccante livornese si sono confrontati dopo l'allettante offerta del Napoli e la decisione sembra presa. Eppure Aurelio De Laurentiis era convinto di poter strappare il sì dal grifone e dal giocatore.

Inizialmente gli azzurri avevano messo sul piatto 15 milioni più bonus, poi hanno rilanciato con un'offerta da 18 milioni di euro più due di bonus. Altro no da parte del patron irpino, confortato dalla liquidità in arrivo dall'Inghilterra per Rincon. Decisiva chiaramente anche la volontà dello stessoPavoletti, che vuole conquistarsi la nazionale e vuole farlo in un ambiente che lo considera assoluto protagonista.

Prima del gong finale delle trattative, il Napoli ci riproverà, alzando ancora l'offerta. il Genoa per cautelarsi ha sondato il terreno per Alario e Babacar, ma non è del tutto convinto da queste soluzioni di ripiego. Preziosi ormai confida nella parola di Pavoletti.

Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Genoa
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!