Il campionato di Serie A tornerà protagonista soltanto dopo gli impegni della nazionale italiana. Con esso riprenderà il Fantacalcio, per il quale bisognerà sempre stare allerta a chi schierare in formazione. Oltre a valutare i titolari delle singole squadre, ci sarà da considerare gli infortunati. Come se non bastasse, qualcuno potrebbe essere squalificato e per tale motivo saltare una o più gare. Il giudice sportivo ha comunicato i nomi dei calciatori espulsi nel corso della 2ª giornata, riportando anche le motivazioni e il numero dei turni da scontare.

In totale saranno cinque i giocatori out, tra cui due del Milan, che nella pazza partita contro il Napoli ha terminato il match in doppia inferiorità numerica.

Calciatori che salteranno la 3ª giornata di Serie A

I fantallenatori non dovranno inserire nella propria formazione Juraj Kucka. Il centrocampista slovacco del Milan è stato espulso per doppia ammonizione, ma a causa degli insulti rivolti al direttore di gara, gli è stata inflitto un secondo turno, perciò mancherà anche nella sfida contro la Sampdoria, oltre a quella casalinga contro l’Udinese.

Nella gara di San Siro che opporrà i rossoneri ai friulani non ci sarà neppure Mbaye Niang, anch’egli finito sul taccuino dell’arbitro per aver ricevuto due cartellini gialli per comportamento di gioco scorretto.

Stessa sorte è capitata a Carlos Carmona dell’Atalanta. Il centrocampista cileno sarà assente nella partita che i suoi compagni affronteranno contro il Torino. Un turno fuori starà pure Vincent Alain Laurini dell’Empoli, che ha rimediato un cartellino rosso diretto per un fallo grave e dunque salterà l’incontro con il Crotone.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A Fantacalcio

A questi si aggiunge anche Daniele Dessena del Cagliari, seppur non sia sceso in campo nell’ultima partita. Il calciatore rossoblù si è reso protagonista di aver rivolto espressioni ingiuriose all’arbitro al rientro negli spogliatoi all’intervallo. Per lui si prospettano due turni di squalifica, perciò vedrà dalla tribuna le sfide con Bologna e Atalanta.

Nel comunicato della Lega Calcio sono riportate, oltre a questi provvedimenti disciplinari, anche le ammende per le società. Fra le altre notifiche, abbiamo anche quella relativa al Sassuolo, per il quale è stato ribaltato il risultato sul campo contro il Pescara (2-1).

Gli emiliani, per via della questione legata a Antonio Ragusa, si sono visti attribuire la sconfitta a tavolino (0-3). Prima di lasciarvi, vi invitiamo a seguirci per altri consigli di fantacalcio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto