Giungono importanti indiscrezioni di mercato per quanto riguarda il futuro di Diego Pablo Simeone, certamente uno dei migliori allenatori del mondo. Dopo essere esploso a Catania, il tecnico argentino si è consacrato nella scena calcistica internazionale come guida dell'Atletico Madrid, squadra con la quale ha ottenuto due finali di Champions League in tre anni (oltre alla vittoria di un campionato spagnolo). Dalla Spagna arrivano notizie molto interessanti sull'ex centrocampista di Inter e Lazio.

Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni di mercato. 

Inter, Simeone in panchina nel 2018? La situazione 

Secondo i media spagnoli, Diego Pablo Simeone potrebbe non rinnovare il contratto con l'Atletico Madrid, che scadrà nel 2018. L'indiscrezione è stata confermata da "Premium Sport", che ha intervistato il tecnico argentino prima della gara di Champions League tra l'Atletico Madrid e il Bayern Monaco guidato da Carlo Ancelotti.

Ecco le importanti dichiarazioni dell'ex tecnico del Catania: "A Madrid sanno tutti che ho dato il massimo per far diventare grande l'Atletico in Spagna e in Europa. Ciò non significa che io decida di rinnovare di nuovo il mio contratto dopo la scadenza. Se ho intenzione di andare ad allenare in Germania? Non escludo nulla per il mio futuro". Non è un mistero che Diego Pablo Simeone sia il sogno della dirigenza dell'Inter, che lo cercò negli scorsi mesi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

L'allenatore argentino, infatti, era considerato il primo candidato alla sostituzione di Roberto Mancini. Erick Thohir, poi, decise di puntare su Frank De Boer, tecnico molto apprezzato per le sue conoscenze tattiche e per la sua capacità di valorizzare i giovani. Potrebbe però essere Diego Pablo Simeone il sostituto del tecnico olandese nel 2018; l'allenatore argentino, infatti, è molto stimato dal gruppo Suning ed è un vero e proprio idolo per i tifosi nerazzurri.

Simeone, inoltre, ha dichiarato più volte che il suo sogno sarebbe quello di tornare a Milano da allenatore. Vedremo quello che succederà nei prossimi mesi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto