Domenica 18 settembre si gioca Inter-Juventus, partita valida per la 4^ giornata di Serie A. Di seguito le info sui prezzi dei biglietti e la loro disponibilità. In attesa dei risultati del 3° turno, iniziamo il nostro approfondimento sul derby d'Italia che si disputerà domenica prossima, alle ore 18. San Siro attende questa partita tutto l'anno. Favoriti, da qualche stagione a questa parte, i bianconeri del tecnico Massimiliano Allegri, ormai pronti al debutto in Champions League mercoledì contro il Siviglia.

Su Ticketone

Sono ancora disponibili i biglietti per Inter-Juventus del 18 settembre anche se la disponibilità sta via a via terminando.

Trovate i prezzi dei biglietti rimasti tra parentesi. Possono ancora essere acquistati i biglietti per un posto in poltroncina centrale (250€),in poltroncina (225€), in Primo (200€), in Primo laterale (140€) e in Tribuna (posti 158-160-162-164, 195 euro). Tutti gli altri tickets sono stati venduti. Si preannuncia dunque, salvo colpi di scena, un San Siro sold out per il super match della 4 giornata di campionato contro la Juve.

La formazione di De Boer farà di tutto per evitare un tracollo al cospetto dei Campioni d'Italia. Fin qui le prestazioni della squadra non sono state di certo esaltanti ma il pubblico farà il possibile per stare vicino alla squadra e supportarla contro quella che, a detta di tutti, è la squadra più forte del torneo, costruita per vincere tutto, sia campionato sia Champions League, ripercorrendo così le orme della mitica Inter di Mourinho e Moratti, che firmò uno storico triplete per la nostra nazione.

L'Inter, così come la Juve, farà il suo debutto europeo la prossima settimana. L'Europa League non è come la Champions League ma l'impegno contro l'Hapoel Beer Sheva è ugualmente importante per la squadra nerazzurra, che vuole partire con il piede giusto almeno nella competizione europea per cui si è qualificata al termine dello scorso campionato, quando in panchina c'era ancora Roberto Mancini.

Lo scorso anno la sfida tra Inter e Juventus a San Siro si concluse sullo 0-0. Anche nella passata stagione le due formazioni si scontrarono relativamente presta. Era il 18 ottobre e allora i nerazzurri erano in grande forma, avendo chiuso il girone d'andata al comando della classifica, una sorpresa per tutti, anche per lo stesso Roberto Mancini, salvo poi vivere il tracollo nella seconda parte di stagione.

Al ritorno vinse la Juve con un netto 2-0.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!