In Sudamerica proseguono a ritmo serrato le qualificazioni ai mondiali Russia 2018. La classifica è davvero molto corta, con molte squadre che sono racchiuse in pochi punti. Questo significa che i pronostici sono davvero difficili e che l'equilibrio regnerà sovrano anche negli scontri dell'ottava giornata che si giocherà il 7 settembre. Molta attesa per Argentina e Brasile: riusciranno a portare ancora a casa i tre punti?

I pronostici del 7 settembre

Uruguay-Paraguay X: la classifica ci dice che queste due squadre sono separate da appena un punto e dunque si preannuncia un match abbastanza equilibrato.

Uruguay reduce dal ko in Argentina, Paraguay che invece ha messo al tappeto il Cile. Entrambe faranno di tutto per muovere la graduatoria, vista anche la concorrenza.

Venezuela-Argentina 2: grazie alla vittoria ottenuta sull'Uruguay, l'Argentina si è presa il primo posto nel girone di qualificazioni mondiali e ora punta dritto verso Russia 2018. I pronostici di questo incontro sembrano scontati, visto che Messi e compagni non tremeranno di certo contro un Venezuela che ha appena un punto e che difficilmente andrà ai mondiali.

Cile-Bolivia 1: con tre ko nelle ultime quattro partite giocate la marcia del Cile in queste qualificazioni del Sudamerica si è maledettamente complicata. Vidal e compagni rischiano seriamente di non andare in Russia se non invertiranno la tendenza. Per farlo il 7 settembre dovranno battere a tutti i costi la Bolivia: missione possibile.

Brasile-Colombia gol: è il big match dell'ottava giornata delle qualificazioni a Russia 2018.

La nazionale verdeoro di Tite sembra aver trovato la giusta rotta dopo aver travolto a domicilio l'Ecuador. Adesso Neymar e compagni devono mettere in cassaforte la qualificazione in questo turno, quando si troveranno di fronte un'avversaria diretta come la Colombia. Bacca e soci sono una squadra fortissima, aspettiamoci comunque una partita con almeno una rete per parte.

Perù-Ecuador 2: i pronostici pendono leggermente a favore degli ospiti, che devono assolutamente ritrovare la vittoria dopo aver perso contro il Brasile.

Il Perù darà battaglia, ma nelle ultime quattro partite ha raccolto soltanto un punto e dunque viene difficile pensare che possa fermare gli ecuadoriani.

Segui la nostra pagina Facebook!