Rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro: questa è la diagnosi fatta a Villa Stuart al calciatore della Roma. Alessandro Florenzi, durante la partita contro il Sassuolo mercoledì scorso, si è infortunato verso la fine del secondo tempo ed è uscito dal campo in barella. Al suo posto è entrato il capitano della Roma Francesco Totti.

Il numero 24 della Roma, con le lacrime agli occhi, tiene la mano di Spalletti e dice: "Mister, me so rotto il crociato". Dispiacere e preoccupazione sul volto dell'allenatore.

Positivo lo sgonfiamento del ginocchio che fa pensare in un primo momento ad una semplice contusione. La visita però conferma quanto ipotizzato da Florenzi. Operato dal professor Mariani a Villa Stuart, si parla di almeno 3 mesi di stop e di riabilitazione. Mariani così commenta l'operazione: "Tutto riuscito non ho avuto difficoltà". Florenzi tornerà probabilmente in campo a Marzo.

Numerosi i messaggi su Twitter dedicati all'atleta romanista sia da parte dei compagni di squadra che da parte degli avversari.

Tra questi Strootman: "Rientrerai velocemente e più forte di prima!". Riise: Daje Florenzi. Sei il numero 1". Marchisio: "Florenzi forza! Sei un guerriero. Ti abbraccio forte". Perin: "Spero di rivederti in campo il prima possibile, pur sapendo che sono la tua vittima preferita quando segni". Anche le società sportive fanno sentire la loro voce per augurare ad Alessandro una pronta guarigione. Il Milan: "Forza Florenzi, auguri di pronta guarigione". La Lazio: "Auguri di pronta guarigione ad Alessandro Florenzi".

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Calciomercato A.S. Roma

Il giocatore della Roma ringrazia tutti postando una foto post operazione.

La Roma di Spalletti, seconda con 22 punti, scenderà in campo domani alle 15 contro l'Empoli, terzultimo con 6 punti. Il match si disputerà allo stadio Carlo Castellani. I giallorossi cercheranno di difendere il secondo posto. La squadra di Giovanni Martusciello, invece, tenterà di allontanarsi dalla zone di retrocessione. Questa sera, alle 20.45, il big match Juventus - Napoli.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto