Tra qualche sorpresa e alcune ovvietà, ne vien fuori una classifica composta da squadre che, se giocassero tutte nello stesso campionato, beh, sarebbe senza dubbio il più avvincente del mondo, con una cronologia che quasi rispecchia totalmente i successi reali dei team in campo nazionale ed europeo. Ma di quale classifica stiamo parlando? Quella delle squadre che vendono più magliette originali al mondo, contando le entrate del quinquennio 2011-2016.

Pubblicità
Pubblicità

Una Top 20 divulgata dal quotidiano spagnolo Marca, ansioso di far conoscere ai propri lettori il numero di magliette vendute dal terzetto di punta made in liga. Forse si aspettava un team nazionale al vertice, ma purtroppo per loro, non è così.

Dal 20° al 16° posto

Eh si, è propria una delle tre società spagnole in classifica ad aprire le danze: L'Atletico Madrid. Il club della capitale, con 173mila magliette vendute si piazza al ventesimo posto, sfruttando al massimo l'onda crescente della ritrovata competitività in campionato e in Champions League.

Pubblicità

Al 19° posto troviamo il Lione con 177mila magliette vendute. Un bel gruzzolo in entrata per la società francese, scavalcata di poco migliaia di pezzi dallo Schalke 04. La società tedesca, con 184mila magliette vendute, allevia i dolori degl insuccessi in Budesliga, precedendo così due big del campionato italiane, Inter e Milan. La società nerazzura con 199mila magliette vendute perde il derby della Madonnina per un migliaio di esemplari di differenza.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Calciomercato

Dal 15° al 11° posto

Ecco le prime inglesi. Il Tottenham Hotspur, squadra londinese di proprietà dell'ENIC Group, presenzia la quindicesima piazza con 268mila magliette vendute. Al 14° posto ritroviamo un'altra società di Ligue 1: il Marsiglia guidato in panchina da Franck Passi, con 342mila magliette piazzate. La Premier League rientra in classifica col Manchester City degli sceicchi: è 13°. Guidata da Pep Guardiola la ritroveremo più in alto nel prossimo quinquennio?

Probabile, per ora si deve accontentare di 342mila pezzi venduti e un paio. E le squadre turche? Ci sono, una dietro l'altra. Prima il Fenerbahce con 365mila magliette vendute, poi il Galatasaray, con 386mila. Not bad.

Dal 10° al 6° posto

Avete presente il muro giallo e nero presente nella straordinaria curva del Borussia Dortmund? Bene, tante di quelle magliette sono state vendute negli ultimi 5 anni, e sono comprese tra le 393mila vendute dalla società tedesca.

Pubblicità

al 9° posto compare la Juventus degli Agnelli: stadio nuovo, vittorie nuove.... magliette vendute. 452mila per l'esattezza, qualcosina - si fa per dire - in meno del Paris Saint-Germain, che con 526 maglie vendute è il club francese più in alto in classifica. Due inglesi sfiorano la top 5: L'Arsenal prima (835mila maglie) e il Liverpool poi (852mila maglie) se la cavano abbastanza bene. Siete d'accordo?

Pubblicità

Dal 5° al 1°Posto

Si riparte da dove avevamo lasciato: dall Premier League. Il Chelsea con 899mila magliette vendute si aggiudica la quinta piazza, ben lontano numericamente dal Bayern di Monaco, a cui va lo scettro tedesco con un milione e 200mila maglie vendute. Sul podio invece si torna in Spagna. Il Barcellona del trio delle meraviglie Messi, Neymar e Suarez, svuota gli store ufficiali: un milione e 278mila magliette. Il Real Madrid fa molto meglio della rivale storica, con un milione e 650mila maglie vendute, ma non può nulla contro lo strapotere dello United. La squadra di Manchester domina in tema di numeri, con un fatturato nel merchandising che fa le scarpette a tutti. Un milione e 750mila le magliette vendute negli ultimi 5 anni, con la sensazione che con Ibrahimovic e Pogba il ricavato del prossimo quinquennio potrebbe lievitare assai...

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto