Dopo la pausa del campionato di Serie A per gli impegni delle Nazionali, il prossimo weekend il torneo ricomincerà con il botto: allo stadio 'Giuseppe Meazza' in San Siro, infatti, domenica 20 novembre alle ore 20:45 andrà in scena l'atteso derby di Milano tra il Milan di Vincenzo Montella, terzo in classifica a quota 25 punti e sorpresa, fin qui, della stagione, e l'Inter di Stefano Pioli, attardata in graduatoria con soli 17 punti e già arrivata al quarto tecnico in questo tormentato inizio di annata.

Inter e Milan 'cinesi' e con tanta voglia di investire sul mercato

La stracittadina, in un modo o in un altro, indirizzerà le sorti del campionato delle compagini meneghine, le quali, intanto, si stanno dando battaglia sul mercato in vista di una sessione invernale che, contrariamente alle previsioni atmosferiche, si preannuncia molto calda.

Tutta colpa, o merito, del passaggio di proprietà del Milan, anch'esso in procinto di diventare 'cinese' sulla stessa scia proprio dell'Inter, e del trasferimento, sull'altra sponda dei Navigli, di Massimiliano Mirabelli: l'ex capo degli osservatori nerazzurri, infatti, ora lavora per il Milan, come direttore sportivo, e sta sfidando in materia di Calciomercato l'amico ed ex collega Piero Ausilio.

Ausilio e Mirabelli uno contro l'altro in uno scontro fratricida

Mirabelli ed Ausilio, dopo aver lavorato insieme per anni, in via quasi del tutto naturale stanno confluendo sui medesimi obiettivi per rinforzare le rispettive squadre, in una riedizione, un anno e mezzo più tardi, del duello a Montecarlo tra Adriano Galliani e l'allora dirigente interista Marco Fassone (anch'egli oggi al Milan) per strappare il sì del centrocampista francese Geoffrey Kondogbia.

I due amici sono pronti a sfidarsi, a colpi di 'blitz', per mettere le mani sui pezzi più pregiati che offre il mercato italiano ed internazionale, di modo da regalare a Milan e Inter giocatori consoni alle esigenze di Montella e Pioli.

Ecco la lista degli 8 calciatori contesi dalle squadre di Milano

In base alle informazioni in possesso degli organi di stampa italiani ed esteri, sarebbero, allo stato attuale delle cose, ben 8 i calciatori nel mirino delle squadre meneghine: il difensore svedese Victor Lindelöf (classe 1994) del Benfica, il trequartista Ante Ćorić (1997) della Dinamo Zagabria, il mediano del Santos, Thiago Maia (1997), l'esterno offensivo della Lazio, Keita Baldé Diao (1995), il regista croato Milan Badelj (1989), e il laterale difensivo spagnolo, Aleix Vidal (1989).

Inoltre, notizia di oggi, Mirabelli ed Ausilio si contendono il 24enne terzino sinistro svizzero del Wolfsburg, Ricardo Rodríguez, e l'esterno offensivo del Palmeiras, Roger Guedes, il quale, secondo il suo procuratore, può lasciare il Brasile per 15 milioni di euro.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!