PAGELLE

Inter (4-2-3-1): Handanovic, D’Ambrosio, Murillo, Miranda, Ansaldi (63’ Nagatomo); Brozovic, Kondogbia, Candreva (86’ Gabigol), Banega (74’ Palacio), Perisic, Icardi.

In panchina: Carrizo, Berni, Ranocchia, Santon, Andreolli, Yao, Gnoukouri, Biabiany, Eder. Allenatore: Stefano Pioli.

LAZIO (4-3-3): Marchetti, Basta; de Vrij, Wallace, Patric (59’ Keita); Parolo, Biglia (83’ Cataldi), Milinkovic, Felipe Anderson, Lulic (72’ Lombardi), Immobile.

In panchina: Strakosha, Vargic, Hoedt, Patric, Bastos, Kishna, Murgia, Luis Alberto, Djordjevic. Allenatore: Simone Inzaghi.

MARCATORI: 54' BANEGA (I), 56', 65' ICARDI (I)

Al termine, Inter 3 - 0 Lazio. Highlights di seguito

90' + 3' Fine del match

85' Lombardi tira nello specchio da posizione angolata, Handanovic non ha problemi

82' Fuga di Nagatomo sulla sinistra, cross in mezzo, sponda di Palacio per Icardi che coglie il palo

71' Banega seve Icardi che calcia in porta da dentro l'area, Marchetti respine

65' GGGOOOL, ICARDI sfrutta la punizione di Banega che la mette in mezzo, l'argentino da centro area la mette in porta di destro. 3 - 0 Inter.

56' GGGOOOL, ICARDI anticipa tutti sul cross di D'Ambrosio e la mette in rete. 2 - 0 Inter.

54' GGGOOOL, BANEGA che ruba palla a Milinkovic e con un gran destro da fuori area all'incrocio batte Marchetti, che non ci arriva per pochissimo.

1 - 0 Inter.

ORE 20:50, INIZIA LA RIPRESA

All'intervallo, Inter 0 - 0 Lazio. Di seguito le azioni più importanti

45' + 1' Fine primo tempo

26' Grande azione di Felipe Anderson che si esibisce in funanbolici dribbling. Una volta in area prova a concludere a rete ma D'Ambrosio blocca il tiro

19' Immobile dal limite dei 16 metri calcia angolato ma debolmente, l'estremo difensore nerazzurro si tuffa e devia a lato

1' Immobile calcia sul secondo palo, Handanovic respinge e Lulic prova la ribattuta, murato

ORE 20:48, INIZIA LA PARTITA

-----------------------------------------------------

FORMAZIONI UFFICIALI

INTER (4-2-3-1): Handanovic, Murillo, Miranda, Ansaldi, D’Ambrosio, Brozovic, Kondogbia, Candreva, Banega, Perisic, Icardi.

In panchina: Carrizo, Berni, Ranocchia, Santon, Nagatomo, Andreolli, Yao, Gnoukouri, Biabiany, Eder, Palacio, Gabigol. Allenatore: Stefano Pioli.

LAZIO (4-3-3): Marchetti, De Vrij, Wallace, Radu, Basta, Parolo, Biglia, Milinkovic, Felipe Anderson, Lulic, Immobile.

In panchina: Strakosha, Vargic, Hoedt, Patric, Bastos, Cataldi, Kishna, Murgia, Luis Alberto, Lombardi, Djordjevic.

Allenatore: Simone Inzaghi.

Mercoledì 21 dicembre si giocherà la sfida valida per la 18^ giornata del campionato di Serie A tra Inter e Lazio. La gara avrà inizio alle ore 20:45 allo stadio Meazza di San Siro ed arbitrerà il signor Mazzoleni. I nerazzurri nei precedenti incontri hanno avuto la meglio sul Sassuolo fuori casa e sul Genoa in casa. Attualmente sono settimi in classifica con 27 punti. I biancocelesti, invece, sono quarti in graduatoria a pari punti con il Napoli, a +7 rispetto agli avversari di stasera. Negli scorsi turni hanno vinto a Roma contro la Fiorentina ed in trasferta contro il Genoa.

Probabili formazioni e dove vederla in diretta tv o in streaming

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Ansaldi; Brozovic, Kondogbia; Candreva, Banega, Perisic; Icardi.

In panchina: Carrizo, Andreolli, Miangue, Nagatomo, Biabiany, Eder, Jovetic, Palacio, Gabigol. Allenatore: Stefano Pioli.

LAZIO (4-3-3): Marchetti; Bastos, de Vrij, Radu, Lulic; Parolo, Biglia, Milinkovic-Savic; Felipe Anderson, Immobile, Keita.

In panchina: Strakosha, Basta, Hoedt, Wallace, Murgia, Lombardi, Lukaku, Cataldi, Kishna, Djordjevic, Luis Alberto. Allenatore: Simone Inzaghi.

La partita sarà visibile solamente dagli abbonati ai servizi pay tv. I clienti di Mediaset Premium dovranno sintonizzarsi su Sport o Sport HD, numero 370 e 380 del digitale terrestre. La gara è disponibile anche sulla piattaforma Sky, canali Sport 1 HD e Calcio 1 HD, 201 e 251 del servizio satellitare. Per lo streaming sarà sufficiente collegarsi al Premium Play e Sky Go.

Pronostico e quote

Secondo i quotisti di una nota agenzia di scommesse, sarebbe leggermente favorita la squadra di casa, la cui vittoria è data a 2.15 (1). Il pareggio (X) è quotato 3.50, e anche il trionfo degli ospiti ha una quota simile: segno 2 a 3.55 volte la posta. Sarà il terreno di gioco a stabilire la verità.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!