Ultimo giorno di calciomercato della sessione invernale 2017. Il Milan, alle prese con gli infortuni di Mattia De Sciglio e Jack Bonaventura, è alla ricerca di possibili sostituti last minute. Vincenzo Montella dovrà fare a meno del terzino classe '92 per circa un mese mentre il numero 5 rossonero starà fuori almeno due mesi. Tegola per l'aeroplanino che avrà un uomo in meno a disposizione per tutta la seconda parte della stagione. Galliani è al lavoro per tentare di regalare un sostituto all'altezza. Nelle ultime ore è stato chiesto Simone Verdi al Bologna ma i felsinei stanno facendo muro.

Entro la giornata di oggi Galliani farà un altro tentativo per riportare il figliol prodigo alla corte di Montella.

Altra soluzione last minute può essere Jonathan Biabiany in uscita dall'Inter. Il francese fu ad un passo dal Milan qualche anno fa e ora potrebbe essere il momento giusto per vestire rossonero. Ma non solo. Nella mente dell'amministratore delegato del Milan c'è anche l'idea di un grande colpo last minute a centrocampo. Il 'Condor' ha chiesto informazioni al Cagliari per Davide Di Gennaro, ex rossonero classe '88, che porterebbe molta esperienza nella rosa di Montella.

Il sogno di Galliani

Ormai sta diventando una vera e propria ossessione per Adriano Galliani. Nell'ultimo giorno di calciomercato l'esperto amministratore delegato del Milan farà un tentativo per portare a Milano il grande colpo: Cesc Fabregas.

Il regista del Chelsea è ormai fuori dal progetto tecnico di Antonio Conte e potrebbe lasciare Londra in quest'ultimo giorno di mercato. Già richiesto negli ultimi giorni del calciomercato estivo, Galliani vorrebbe riprovarci e regalare al Milan l'ultimo grande colpo della sua esperienza con i rossoneri. Il 'Condor' starebbe riallacciando i rapporti con i 'Blues' e vorrebbe proporre un prestito con diritto di riscatto ma c'è da battere la concorrenza del West Ham. Gli 'Hammers' sono alla ricerca di un erede di Payet volato in Francia al Marsiglia e considerano lo spagnolo classe '87 l'erede perfetto del francese.