La Coppa Italia continua nella sua fase degli ottavi di finale con le partite che si giocano dal 17 al 19 gennaio. Dopo che Fiorentina, Juventus, Milan e Napoli hanno già ottenuto il passaggio del turno adesso tocca alle altre big della serie A, come Inter e Roma, cercare il pass per i quarti di finale. Si giocano infatti Inter-Bologna e Roma-Samp e sono chiaramente le due squadre che giocano in casa ad essere favorite per il passaggio del turno. Ma sarà davvero così?

I pronostici di Inter-Bologna e Roma-Samp

Inter-Bologna 1: sta davvero viaggiando su altissimi livelli l'Inter di Stefano Pioli, che in campionato sta risalendo la classifica in maniera vertiginosa e ora farà di tutto anche per andare avanti in Coppa Italia. Il 17 gennaio i nerazzurri ospitano a San Siro il Bologna di Donadoni, squadra sempre ben messa in campo e che giocherà senza avere troppi assilli.

I pronostici ovviamente vedono favorita l'Inter per il passaggio del turno e proprio per questo motivo il Bologna non farà troppi calcoli. Non ci sono dubbi sul fatto che l'Inter abbia tanti giocatori di qualità in rosa: anche se Pioli opterà per un leggero turnover è chiaro che ci sono elementi nerazzurri che un gol possono trovarlo anche con una semplice giocata.

Roma-Samp X: non è da escludere un risultato a sorpresa in questo match che invece si giocherà il 19 gennaio e ci dirà quale sarà l'ultima squadra ad accedere ai quarti di finale di Coppa Italia.

La Sampdoria può giocarsi le sue chance in contropiede, puntando magari sulla stanchezza di una Roma che in questo periodo della stagione dovrà stare molto attenta a dosare bene le energie, visto che Spalletti non ha una panchina lunga a disposizione. La Sampdoria, reduce da un pareggio casalingo abbastanza deludente contro l'Empoli, è una squadra ben messa in campo che potrebbe creare parecchi grattacapi alla Roma, che tuttavia gioca davanti al suo pubblico ed è favorita dai pronostici.

Del resto finora all'Olimpico la Roma ha sempre vinto e punterà a farlo anche in questa sfida di Coppa Italia.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto