Quando mancano solo sette giorni al grande giorno in casa Milan (l'ufficialità del closing è infatti prevista per il 3 marzo), trapelano in anticipo i nomi degli investitori contenuti nella lista finale consegnata a Fininvest da parte della Sino Europe Sports. A questo punto, dunque, non resta che aspettare per assistere a questo passaggio di consegne da parte di Silvio Berlusconi (dopo 31 anni di presidenza) a questo gruppo di investitori cinesi. Come anticipato da Carlo Festa, ecco gli investitori sui quali si poggiano tutte le speranze dei tifosi rossoneri.

Confermata la presenza di Huarong, 348° al mondo nella lista Forbes

Secondo quanto raccolto e scritto dal giornalista de "Il Sole 24 Ore", Fininvest avrebbe ricevuto la lista finale dei nomi. C'è ovviamente il capo-consorzio Yonghong Li (nuovo presidente?), colui che è stato capace di raggruppare un parterre importante di investitori/finanziatori, Haixia Capital e Huarong. Di questi tre fino ad ora citati, Huarong è sicuramente il nome più importante: compare al 348° posto nella lista globale delle più grandi compagnie pubbliche stilata da Forbes (Suning, per fare un termine di paragone, è alla 980^ posizione).

Non è finita qui: sempre secondo quanto riportato dal giornalista Festa, potrebbero far parte, addirittura con ogni probabilità, la China Merchants Bank (66° posizione) e la China Construction Bank. Quest'ultimo nome potrebbe rigirare tutte le carte in tavola: si trova in 2° posizione nella lista Forbes già citata prima. Insomma, nomi che fanno impressione solo a leggerli.

Ritornando alla macchina organizzativa del closing, il 3 marzo ci sarà la riunione ad Arcore con l'attuale presidente Silvio Berlusconi presente per le firme, poi subito l'assemblea indetta da Fininvest con i soci per rassegnare le dimissioni dell'attuale c.d.a, e terminare il tutto il 4 marzo, con la conferenza di presentazione dei nuovi soci a Casa Milan.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan

L'ultimo tassello mancante? Si è in attesa dell'arrivo degli ultimi 320 milioni nei prossimi giorni: si raggiungerà quindi la cifra totale di 520 milioni di euro, valutazione attribuita da Fininvest al Milan (debiti esclusi). Il nuovo c.d.a. avrà tre componenti cinesi e tre italiani: oltre Yonghonh Li ci sarà il suo braccio destro Han Li. Tra gli italiani ci sarà ovviamente, come noto, Marco Fassone, il quale dovrebbe essere affiancato da due esponenti (tifosi milanisti) del mondo finanziario.

Ultima, importante, notizia: Silvio Berlusconi avrebbe rifiutato il ruolo di presidente onorario.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto