Termina sul punteggio di 2-0 Inter-Empoli. In gol Eder e Candreva! I nerazzurri conquistano i tre punti e si riscattano dopo la sconfitta di Torino. La squadra di Pioli può ancora sperare nella qualificazione in Champions League grazie alla vittoria odierna. Ancora un insuccesso esterno da parte dell'Empoli che conclude la gara senza segnare. Ciò che può far respirare i toscani è la sconfitta del Pescara sul campo del Torino.

Pubblicità
Pubblicità

90+5: triplice fischio allo Stadio San Siro alla scadenza dei cinque minuti di recupero assegnati dal IV uomo.

90+4: padroni di casa ancora vicini al tris con Joao Mario. Il tiro da fuori del portoghese viene intercettato dalla difesa empolese.

90+1: Miranda sfiora il gol del 3-0 con una zuccata di testa. Skorupski intercetta.

'90: ritmi lenti del match con i padroni di casa ormai vicini alla conquista dei tre punti.

Pubblicità

'80: tenta di chiudere i conti l'Inter spinta dai giovani Gabriel e Pinamonti. La difesa ospite regge bene.

'76: Croce fa male all'Inter con un sinistro al volo. Decisivo l'intervento di Handanovic.

'60: cresce in attacco l'Empoli e tenta di impensierire Handanovic. La difesa nerazzurra chiude con attenzione.

'53: raddoppio Inter! Candreva batte Skorupski approfittando di un cross disegnato da Eder.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A

2-0 il punteggio.

'52: occasione per l'Empoli. Krunic impegna Handanivic con uno scavetto intercettato dal portiere sloveno.

'46: inizia il secondo tempo di Inter-Empoli sul punteggio di 1-0.

Diretta Inter-Empoli: Secondo Tempo

'45+2: duplice fischio dell'arbitro Celi che manda a riposo le due squadre sul punteggio di 1-0.

'45+1: l'Inter tenta di allungare le distanze sull'Empoli prima della chiusura del primo tempo con un sinistro potente di Kondogbia dai 25 metri.

Skorupski addomestica la conclusione del centrocampista nerazzurro.

'45: il IV uomo indica che ci saranno 2 minuti di recupero.

'43: tentano a costruire azioni pericolose i toscani ma i nerazzurri si chiudono bene in difesa.

'37: l'Empoli si rende pericoloso con un calcio di punizione di El Kaddouri indirizzato direttamente in porta. Handanovic respinge.

'35: spingono ancora i nerazzurri con Eder che impegna Skorupski con un cross pericoloso.

Pubblicità

Ottimo primo tempo dell'attaccante italo-brasiliano.

'31: chanche clamorosa per l'Inter! D'Ambrosio si spinge sul fondo e dalla sinistra serve in area Gagliardini. Skorupski annienta il tiro rasoterra a botta sicura dell'ex Atalanta. Parata straordinaria del portiere polacco.

'30: l'Inter chiede un calcio di rigore per un sospetto fallo di Diousse' su Eder.

'28: i toscani provano a reagire e guadagnano un calcio di punizione da 32mt.

Pubblicità

Sul punto di battuta va Dimarco.

'24: l'Empoli prova a reagire e si aggrappa alla fantasia di El Kaddouri. L'ex Napoli impegna Handanovic con un destro a giro dal limite dell'area di rigore nerazzurra.

'22: corner per i nerazzurri, è un vero e proprio assedio adesso: l'Empoli non riesce ad uscire e l'Inter vuole approfittarne per chiudere la pratica.

'19: spinge ancora la squadra di casa mettendo alle corde i toscani. Stavolta è Candreva a cercare il gol del raddoppio con una conclusione al volo.

'13: passa in vantaggio l'Inter, il gol è di Eder! L'italo-brasiliano coglie un cross di Candreva prolungato da Palacio e fa 1-0. Difesa dell'Empoli imbarazzante.

'12: i padroni di casa attaccano ma sbattono contro il muro eretto dalla difesa empolese.

'9: occasione per l'Inter. Joao Mario disegna un cross perfetto da calcio di punizione, Palacio salta altissimo e gira di testa nell'angolino della porta toscana. Skorupski fa un miracolo!

'5: i toscani si affacciano dalle parti di Handanovic per la prima volta dopo 5 minuti di assedio nerazzurro.

'2: nerazzurri aggressivi, vogliono subito indirizzare la partita dalla loro parte dopo soli due minuti di gioco.

'1: inizia la partita con un leggero ritardo rispetto agli altri campi di Serie A.

Diretta Inter-Empoli: Primo Tempo

14.59: le due squadre scendono in campo per l'Inno della Serie A; si attende il fischio d'inizio dell'arbitro Celi.

Le Formazioni Ufficiali

Rese note le formazioni ufficiali di Inter-Empoli. Assenze pesanti nell'Inter: Brozovic fermo per infortunio, Icardi e Perisic squalificati. Pioli rivoluziona l'attacco e inserisce Eder e Palacio dal primo minuto. Ancora in panchina Gabigol. Martusciello riconferma il neo arrivato El Kaddouri a supporto del tandem offensivo Maccarone-Pucciarelli.

Inter (3-4-2-1): Handanovic; Murillo, Medel, Miranda; Candreva, Gagliardini, Kondogbia, D'Ambrosio; J. Mario, Eder; Palacio. Allenatore: S.Pioli.

Empoli(4-3-1-2):Skorupski; Veseli, Laurini, Cosic, Dimarco; Krunic, Diousse, Croce; El Kaddouri; Pucciarelli, Maccarone. Allenatore: G.Martusciello.

Benvenuti alla diretta testuale di Inter-Empoli offerta in esclusiva da da Blasting News. L'Inter deve guadagnare i tre punti contro l'Empoli per tenere vive le speranze di qualificazione alla Champions League. I nerazzurri vengono da una sconfitta contro la Juventus che ha prodotto non poche polemiche e malumori in casa Inter dopo i vari errori arbitrali di Rizzoli. La gara contro i toscani è l'occasione giusta per gli uomini di Pioli per rimettersi in carreggiata.

L'Empoli ha una marcia piuttosto altalenante in campionato e si trova al sedicesimo posto in classifica. I toscani vengono da un utile pareggio casalingo contro il Torino e sperano di guadagnare punti fondamentali per l'obiettivo salvezza. La zona rossa della classifica dista otto punti dunque gli uomini di Martusciello non vogliono concedersi disattenzioni.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto