Oggi continua la 24° giornata della serie A, dopo i due anticipi del venerdì, che hanno visto il Napoli imporsi per 2 a 0 contro il Genoa e quello di ieri sera, dove la Fiorentina ha chiuso la pratica Udinese con un netto 3 a 0. Giornata quella odierna che si apre con il match delle 12:30 tra Crotone e Roma e continuerà con 6 partite spalmate tra le ore 15:00 e le 20:45, mentre domani sera monday night tra Lazio e Milan che chiuderà la giornata. Ecco le ultime dai campi per le partite delle 15:00.

Inter - Empoli

L'Inter di Pioli reduce da due sconfitte consecutive tra campionato e coppa è alla ricerca dei tre punti per non perdere la corsa Champions. Il tecnico emiliano però farà i conti con l'emergenza, in quanto dovrà fare a meno degli squalificati Icardi e Perisic e degli infortunati Brozovic e Banega. La squadra scenderà in campo con il 4-2-3-1, in porta il solito Handanovic, difesa da sinistra verso destra composta da d'Ambrosio, Medel, Miranda e Ansaldi, in centrocampo spazio al duo Kondogbia- Gagliardini con Joao Mario che fungerà da trequartista.

In attacco Candreva ed Eder supporteranno il "Trenza" Palacio.

L'Empoli, ormai salvo o quasi, scenderà in campo con il 4-3-1-2, tra i pali Skorupsky, linea difensiva affidata a Veseli, Cosic, Laurini e DiMarco, in centrocampo spazio a Krunic, Diousse e Croce con El Kaddoury che da trequartista supporterà le punte Pucciarelli e Michelidze.

Palermo - Atalanta

Il Palermo, reduce da 4 punti in 2 partite sembra rinata con la cura Lopez e prova la grande rimonta salvezza.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Inter

Oggi scenderà in campo con il 4-3-3, in porta il solito Posavec, difesa affidata da sinistra verso destra a Pezzella, Goldaniga, Gonzalez e Rispoli. In centrocampo spazio ancora al trio Jajalo, Henrique e Chochev, mentre in attacco confermato il tridente Embalo, Trajkovsky, Nestorovsky.

L'Atalanta, sesta in campionato, crede ad una sorprendente qualificazione europea e scenderà a Palermo con la voglia di mettere i 3 punti in cassaforte.

Gasperini sceglierà il solito 3-5-2, con Berisha tra i pali, difesa composta da Toloi, Caldara e Masiello, in centrocampo confermati Kessie, Kurtic e Freuler con Conti e Spinazzola agli esterni. Mentre in attacco sempre titolare il duo Gomez-Petagna.

Sassuolo - Chievo

Il Sassuolo reduce dalla bella vittoria di Genova vuole continuare su questa strada. Di Francesco opterà per il 4-3-3 con Consigli tra i pali, Gazzola, Cannavaro, Acerbi e Peluso in difesa, centrocampo affidato a Pellegrini, Aquilani e Duncan, mentre in attacco confermato il tridente composto da Berardi, Matri e Politano.

Il Chievo dovrà fare a meno dell'infortunato Pellissier in attacco e dello squalificato Cesar in difesa. Quindi squadra in campo con il 4-3-1-2, tra i pali il veterano Sorrentino, difesa composta da Cacciatore, Dainelli, Gamberini e Gobbi, in centrocampo conferma per Rigoni che sarà affiancato da Radovanovic ed Hetemaj, mentre il trequartista Birsa supporterà le punte Meggiorini ed Inglese.

Torino - Pescara

Il Torino, a secco di vittorie da ben 6 giornate, è alla ricerca dei tre punti.

Mihajlovic sceglierà il 4-3-3 con Hart tra i pali, difesa composta da Zappacosta, Castan, Moretti e Barreca, in centrocampo spazio a Lukic insieme a Benassi e Obi. Mentre attacco affidato al trio Iago, Belotti, Ljaic.

Il Pescara reduce dalla sonora sconfitta di domenica scorsa è sempre più ultimo in classifica. Oddo sceglierà il solito 4-3-3 con Bizzarri in porta, Zampano, Stendardo, Gyomber e Biraghi in difesa. Centrocampo affidato a Memushaj, Brugman e Muntari, mentre in attacco conferme per il tridente Benali, Verre, Caprari.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto