Uno, due, tre e si ricomincia. Ieri la Roma ha spazzato la Viola in un secco 4 a 0 riportando il suo svantaggio dalla Juventus a meno quattro e allo stesso tempo riappropriandosi del secondo posto. La Roma c'è. Ma oggi la squadra di Allegri ha l'occasione giusta per allungare ancora. Una sfida per niente proibitiva contro il Crotone che naviga sul fondo della classifica, però mai sottovalutare l'avversario.

Bisogna scendere in campo con la stessa fame mostrata nelle ultime quattro partite per portare a casa la vittoria e approfittare del “Bonus” infrasettimanale.

Sicuramente mister Allegri farà un po' di turnover: Alves e Pjaca due indiziati per la formazione titolare mentre Marchisio è rimasto a Torino per un mal di schiena. Il primo rientra dopo un infortunio e il secondo fu definito un predestinato dal suo allenatore, aspettiamo che gli conceda la sua occasione dal primo minuto.

Abbiamo avuto la possibilità di vederlo giocare pochi minuti in alcune partite regalando sprazzi di gran classe, ma ancora è presto per sbilanciarsi. Forse oggi contro il Crotone è l'occasione giusta, con una Juventus che ha affrontato le ultime quattro partite con sempre gli stessi giocatori da centrocampo in su e dopo la recente sfida con l'Inter molto agonistica, ci si aspetta che qualcuno là davanti possa rifiatare aprendo le porte dal primo minuto proprio a Pjaca, quel talento tanto dichiarato ma tutt'ora poco presente in campo, sia a causa di un infortunio e sia per scelta tecnica.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Un'altra mossa potrebbe essere quella di cambiare modulo, tornando a un 4 3 3 magari facendo rifiatare le due ali Mandzukic e Cuadrado e anche uno dei due centrocampisti. Attenti a non sbagliare però, perchè questa partita, seppur contro una squadra molto inferiore, è importantissima per dare un forte segnale al campionato.

Altri possibili inserimenti possono essere quello di Rugani in difesa al fianco di Bonucci, in quanto ogni qualvolta che è stato chiamato in causa ha sempre fatto bene e si merita di giocare con continuità, mentre a sinistra ballottaggio tra Asamoah ed Alex Sandro con il secondo favorito.

Manca poco e vedremo se la Juventus approfitterà del “Bonus” concessole.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto